Calcolare la rata di un prestito personale è senza dubbio il modo migliore per valutare la reale convenienza e fattibilità della soluzione prescelta. Grazie a questo semplice calcolo potrai infatti conoscere l'ammontare della rata che dovrai pagare per tutta la durata del finanziamento. Se poi stai pensando di richiedere un prestito online, quest'articolo potrebbe esserti particolarmente utile, infatti ti spiegheremo non solo come effettuare una simulazione per un Prestito Arancio ma anche quali sono i vantaggi offerti da questa semplice operazione. Cominciamo subito!

Da leggere: Come ottenere un prestito online?

Effettuare la simulazione del Prestito Arancio: come fare?

Prestito Arancio è solo una delle tante soluzioni offerte da ING Direct, la banca online più conosciuta dai risparmiatori e apprezzata per la sua convenienza e per l'ampia scelta di soluzioni che comprendono prodotti bancari, assicurativi, previdenziali e di investimento. Se quindi sei alla ricerca di una liquidità extra, in questo articolo troverai tutte le informazioni utili per capire se Prestito Arancio è la soluzione che fa per te.

Scegliendo questa soluzione di finanziamento potrai richiedere da un minimo di un minimo di 3.000 euro fino ad un massimo di 30.000 euro, che potrai restituire in periodo compreso tra 1 e 7 anni. Potrai inoltrare la tua domanda online, tramite pc o smartphone, oppure collegandoti direttamente al sito o ancora tramite l'app ING Direct disponibile per gli smartphone Android e iOS.

Inoltrando la tua domanda dal sito di ING Direct potrai anche effettuare la simulazione del Prestito Arancio in modo da conoscere non solo il numero delle rate da pagare ma anche il loro importo. Ti basterà semplicemente accedere alla sezione Prestito Arancio e cliccare su "Calcola il preventivo gratuito". A questo punto dovrai inserire l'ammontare della somma desiderata e scegliere dal menù sottostante l'opzione più adatta alla tua situazione finanziaria.

Perché conviene calcolare la rata di un prestito?

Calcolare preventivamente l'importo della rata di un prestito è ormai diventato semplice e immediato. Per farlo potrai avvalerti del supporto del personale presente nelle filiali dell'istituto di credito prescelto, oppure utilizzare il form presente sul sito della banca. Ti consigliamo di effettuare questa operazione prima di sottoscrivere qualunque contratto e di valutare se le tue entrate mensili ti consentiranno di far fronte alle tue spese ordinarie e al pagamento delle rate.

Inoltre, ricorda di informarti sulle procedure previste in caso di ritardi o mancato pagamento delle rate. Infatti nella maggior parte dei casi sono previsti non solo dei costi extra ma anche l'applicazione di ulteriori tassi d'interesse.

Prestito Arancio: quali sono gli altri vantaggi?

Come dicevamo, tra gli aspetti maggiormente apprezzati dai risparmiatori che scelgono Prestito Arancio rientrano la mancanza di costi extra e la possibilità di accedere a due importanti opzioni, ovvero le opzioni "Salta la Rata" e "Riduci la Rata", che consentono di modificare le modalità di restituzione della somma richiesta in base alle proprie esigenze.

Con l'opzione "Salta la Rata" potrai posticipare il pagamento della rata fino ad un massimo di tre volte, mentre con l'opzione "Riduci Rata" potrai ridurre l'importo delle tue rate fino ad un massimo di due volte. Si tratta di due importanti opportunità che potrai cogliere in caso di momentanea difficoltà. Anche sul fronte dei costi non mancano i vantaggi, infatti Prestito Arancio non prevede alcun costo per l'apertura e per la gestione della pratica, per l'imposta di bollo e per la chiusura della pratica.