Prestiti on line: trova il finanziamento con la rata più bassa

Confronta i finanziamenti di 20 banche e richiedi on line il prestito migliore

I vantaggi per te

  • Le migliori banche a confronto
  • Prestiti fino a 60.000 €
  • Tassi competitivi
  • Servizio gratuito

Prestiti: come funziona

  1. Indica l'importo del prestito
  2. Calcola la rata più bassa
  3. Richiedi online senza impegno
1 Indica l’importo del prestito
2 Calcola la rata più bassa
3 Scopri la banca
euro (info)
(info)
/ /

Prestiti: le finalità più selezionate

  • Prestiti personali Per ottenere liquidità per qualunque esigenza, senza fornire giustificativi per la richiesta di finanziamento.
  • Prestiti on line Per avere tempi di erogazione più rapidi rispetto al credito tradizionale e ottenere condizioni più vantaggiose.
  • Cessione del quinto Dedicata a lavoratori dipendenti e pensionati, per restituire la rata tramite trattenuta diretta su pensione o busta paga.
  • Prestiti auto Per finanziare fino al 100% del veicolo che si desidera comprare.
  • Finanziamenti Per ottenere un finanziamento sulla base di un piano di rimborso rateale.

Prestiti: ultime news on line

Domanda di prestiti in aumento da parte di famiglie e imprese

30-10-2014

L'ultima indagine Bankitalia sul credito bancario ha rilevato un aumento della domanda di prestiti di famiglie e imprese

https://sm2mdhs.supermoney.eu/media/photogallery/2014/10/30/51x50/a-ottobre-cresce-la-domanda-di-prestiti_42731.jpg

Calo prestiti a settembre, la BCE registra una diminuzione dell'1,2%

28-10-2014

Secondo l'ultima rilevazione della Banca Centrale Europea, a settembre 2014 c'è stato un calo prestiti

https://sm2mdhs.supermoney.eu/media/photogallery/2014/10/28/51x50/la-situazione-dei-prestiti-di-settembre_42725.jpg

Bollettino Banca d'Italia: prestiti alle aziende in recessione

24-10-2014

Nel terzo trimestre cala la domanda di prestiti alle aziende (-2,6%). In leggera flessione anche quelli personali (-0,4)

https://sm2mdhs.supermoney.eu/media/photogallery/2014/10/24/51x50/prestiti-online-e-tradizionali-in-calo_42720.jpg

Prestiti ai privati: sempre meno e sempre più cari

13-10-2014

I dati pubblicati dalla Banca d'Italia confermano il trend negativo per la concessione di prestiti a privati e famiglie

https://sm2mdhs.supermoney.eu/media/photogallery/2014/10/13/51x50/ridotti-i-prestiti-ai-privati_42700.jpg

Calo dei prestiti alle imprese e alle famiglie italiane

09-10-2014

Si attesta sullo 0,8% il calo dei prestiti alle famiglie italiane, ma ancora più sofferenti risultano le imprese

https://sm2mdhs.supermoney.eu/media/photogallery/2014/10/9/51x50/in-calo-i-prestiti-alle-famiglie-e-alle-imprese_42695.jpg

SuperMoney News - Canale Prestiti

Requisiti per l'accesso al credito

Tre sono gli elementi che la banca prende in considerazione prima di concedere un prestito:

Reddito del richiedente

Quando la banca valuta una richiesta di credito analizza il reddito del richiedente e il rapporto tra questo e la rata.

Affidabilità creditizia

Per la banca l'affidabilità creditizia ha grande importanza: per i "cattivi pagatori" sarà più difficile ottenere un finanziamento.

Politiche di rischio degli istituti

Nella valutazione di una richiesta di prestito ciascuna banca applica la propria politica di rischio, analizzando i dati in suo possesso.

Segui i nostri consigli in TV

Prestiti fessibili: di cosa si tratta

Prestiti flessibili: cosa sono e quando convengono?

Guarda anche:

SuperMoney è un servizio di confronto gratuito con più di 300.000 clienti. Ti aiutiamo a trovare il prestito migliore.

Le promesse di SuperMoney

  • Ci impegnamo a farti trovare il prestito migliore.
  • Ti faremo risparmiare tempo e denaro.
  • Saremo chiari ed imparziali.
  • Rispetteremo sempre la tua privacy.

Le tipologie di prestito

Le finalità e le tipologie di finanziamento tra cui scegliere sono molteplici. Vediamone alcune.

  • Prestiti casa Finanziamenti destinati alle spese per l’abitazione, come mobili o ristrutturazioni.
  • Prestiti moto Sono destinati a finanziare fino al 100% dell'acquisto della moto.
  • Prestito vacanze È destinato a sostenere le spese per una vacanza, rimborsandola in comode rate.
  • Prestiti Inpdap Forma di credito agevolata erogata dall'Inpdap a lavoratori dipendenti e pensionati.
  • Prestiti senza busta paga Prestito destinato a chi non possiede uno stipendio fisso.
  • Prestiti pensionati Finanziamenti dedicati a coloro che percepiscono una pensione d'anzianità.
  • Prestiti protestati Dedicati a chi in passato ha avuto disguidi finanziari.

Leggi tutte le guide

Prestiti on line o in filiale?

Per richiedere un finanziamento si può utilizzare internet o ci si può recare presso una filiale tradizionale.

Prestiti on line

Sono finanziamenti che possono essere richiesti e gestiti tramite internet. Di solito prevedono condizioni più vantaggiose rispetto al credito tradizionale.

Prestiti tradizionali

Vengono concessi da banche e società finanziarie attraverso le filiali presenti sul territorio.

Principali banche confrontate

Ti offriamo i migliori preventivi sui prestiti: abbiamo selezionato per te le migliori banche.

Findomestic Findomestic

IBL Banca IBL Banca

Conafi prestitò Conafi prestitò

Sigla Credit Sigla Credit

Pitagora Pitagora

Consel Consel

Altre banche

Contratto di prestito: cosa valutare

Quando si sottoscrive un contratto di credito bisogna prestare attenzione ai seguenti elementi:

  1. tasso di interesse applicato

  2. prezzi e condizioni, inclusi gli oneri in caso di mora

  3. ammontare del finanziamento e modalità di erogazione

  4. TAEG (Tasso Annuo Effettivo Globale)

  5. TAN (Tasso Annuo Nominale)

  6. numero, importo e scadenza delle rate

  7. eventuali oneri esclusi dal calcolo del TAEG

  8. possibili garanzie, se richieste

  9. possibili coperture assicurative non incluse nel TAEG



TAN e TAEG: cosa sono?

TAN e TAEG permettono di valutare il costo reale del finanziamento:

TAN (Tasso Annuo Nominale)

È il tasso di interesse applicato al capitale finanziato, viene espresso percentualmente su base annua.

TAEG (Tasso Annuo Effettivo Globale)

Misura il costo complessivo del prestito, infatti a differenza del TAN include anche tutti gli oneri accessori a carico del cliente. Viene espresso percentualmente su base annua.

Finanziamenti: consigli utili

Nel momento in cui si richiede un prestito ci sono due eventualità da considerare, su cui è bene informarsi:

Mancato pagamento della rata del prestito

Se non si paga una rata:

  • gli interessi vengono maggiorati;

  • viene applicata una mora;

  • il proprio nominativo viene inserito nella lista dei cattivi pagatori.

Per questo, prima di sottoscrivere un finanziamento, è bene valutare con attenzione la propria capacità di rimborso delle rate tutti i mesi.

Estinzione anticipata del prestito

È possibile estinguere anticipatamente il prestito rispetto alla naturale scadenza del contratto, bisogna però fare attenzione alle penali.

La nuova normativa sul credito al consumo, entrata in vigore a Giugno 2011, ha introdotto nuove regole favorevoli ai consumatori, tra cui l'assenza di penali se il debito residuo è inferiore a 10 mila euro.

È sempre consigliato leggere attentamente le clausole contrattuali ed informarsi bene sui propri diritti.

Documento senza titolo