Stando agli ultimi dati forniti, il 34% dei prestiti concessi ha come fine quello della ristrutturazione della casa dove la crescita della domanda è sicuramente collegabile ai cosiddetti bonus casa emanati dal Governo che garantiscono delle agevolazioni fiscali sui costi delle spese di ristrutturazione che rientrano nella tipologia prevista dalla Legge di Stabilità 2016.

Se anche tu hai in programma di ristrutturare la tua abitazione ma non hai abbastanza risparmi da parte per finanziare il tuo progetto puoi decidere di richiedere un prestito per trasformare la tua casa secondo i tuoi desideri. Se sei interessato a trasformare e rinnovare il luogo dove vivi allora potrebbero interessarti i prestiti per ristrutturazione casa che abbiamo selezionato per te come i più convenienti di inizio mese. Vediamone di seguito tutte le specifiche anche con qualche esempio rappresentativo.

UniCredit offre uno fra i migliori prestiti per ristrutturare casa

Al primo posto in materia di convenienza abbiamo il Prestito Personale Ristrutturazione del gruppo UniCredit che ti permette di richiedere un finanziamento da un minimo di 5.000 euro fino a un massimo di 100.000 euro rimborsabili in un arco temporale flessibile da 36 mesi a 120 mesi.

L'ammortamento del prestito avviene in comode rata e per ricordarti più facilmente a quanto ammonta la quota da rimborsare mensilmente è possibile fissare un importo arrotondato della rata da mantenere per tutta la durata del finanziamento. Inoltre, se utilizzi il prestito personale per i lavori di ristrutturazione casa che rientrano nella tipologia ammessa alle previste dalla Legge di Stabilità 2016, UniCredit ti applicherà il tasso fisso del 6,50%.

Nello specifico puoi usufruire del tasso fisso agevolato se:

  • ristrutturi l'immobile su territorio nazionale;
  • sottoscrivi la dichiarazione secondo la quale ti impegni ad utilizzare il finanziamento esclusivamente per un progetto di ristrutturazione che rientra in quelli previsti dalla Legge di Stabilità vigente;
  • se presenti i relativi preventivi di spesa.
Se, ad esempio, decidi di richiedere il Prestito Personale Ristrutturazione con tasso agevolato e per un importo pari a 30.000 euro della durata di 7 anni, la tua rata mensile sarà di 445,48 euro con TAN del 6,50% e TAEG al 7,07%.

DA LEGGERE: I migliori prestiti personali di Maggio

Findomestic: Finanziamenti Ristrutturazione Casa

Al secondo posto troviamo la proposta di prestito personale online di Findomestic che ti offre la comodità di aprire e gestire il finanziamento direttamente via web grazie alla Firma Digitale.

I Finanziamenti Ristrutturazione Casa ti garantiscono un importo erogabile massimo di 60.000 euro, quasi la metà di quello erogato da UniCredit, ma ti offre il vantaggio di poter richiedere un prestito anche per piccoli lavori di ristrutturazione poiché fornisce prestiti minimi di 1.000 euro. Inoltre potrai cambiare l'importo della rata senza nessun costo aggiuntivo.

Sempre per fare un esempio, per il tuo progetto di ristrutturazione casa, con un prestito Findomestic di 30.000 euro della durata di 7 anni, la tua rata mensile sarà invece di 474,40 euro con TAN al 8,45 % e TAEG dell'8,78%.

Prestito BancoPosta Ristrutturazione Casa

Se invece sei titolare di un conto corrente BancoPosta e desideri rinnovare o ristrutturare la tua abitazione puoi anche decidere di richiedere un prestito alle Poste Italiane. Con il Prestito BancoPosta Ristrutturazione Casa puoi richiedere un finanziamento compreso fra i 10.000 euro e i 60.000 euro rimborsabile in comode rate da 36 a 120 mesi.

Il prestito è disponibile presso tutti gli Uffici Postali se sei residente in Italia e se sei in possesso di un reddito di lavoro/pensione dimostrabile e prodotto in Italia. Infine, anche con questo finanziamento, potrai detrarre parte delle spese di rifacimento della tua abitazione grazie alle agevolazioni fiscali prorogate dalla Legge di Stabilità 2016.

Il Prestito BancoPosta Ristrutturazione Casa è in promozione fino al 30 Giugno 2016. Se scegli quindi di aderire alle condizioni promozionali, scegliendo ad esempio un finanziamento di 20.000 euro rimborsabile in 8 anni, la rata mensile avrà un importo di 280,19 euro con TAN fisso del 7,75% e TAEG dell'8,07%.

Agos: Prestito Ristrutturazione Casa

Infine troviamo il Prestito Ristrutturazione Casa della banca Agos. Come nel caso del prestito Findomestic anche in questo caso stiamo parlando di un prestito personale online che può quindi essere richiesto direttamente tramite internet.

Agos offre la possibilità di un prestito flessibile a tutti i suoi clienti che rimborsano tramite addebito automatico su conto corrente e ad esempio per un finanziamento richiesto via web di 10.000 euro rimborsabile in 10 anni, la tua rata mensile sarà di 111,00 euro con un TAN fisso al 5,56% e un TAEG del 6,17%.