Tuttofare è il pacchetto di prestiti personali proposto da Banca Monte Paschi di Siena volto a soddifare le più svariate richieste di finanziamento. Si tratta di un prestito personale concesso in tempi brevi che consente l'erogazione di importi compresi in un range che va da un minimo di 1.500 euro a un massimo di 60.000 euro. Il piano di ammortamento dei prestiti personali Tuttofare si estende su un arco temporale compreso tra i 18 e i 120 mesi e l'importo della rata mensile si può personalizzare a seconda delle proprie necessità.

L'istituto Monte Paschi di Siena punta a soddisfare ogni tipo di esigenza del richiedente per andare incontro ai suoi più svariati bisogni di finanziamento ed è per questo che all'interno del pacchetto Tuttofare inserisce svariate tipologie di prestiti personali ognuno con una propria finalità: Tuttofare Ordinario, Tuttofare Casa; Tuttofare Giovani, Tuttofare Pensionati, Tuttofare Una, Tuttofare Natura, Tuttofare Carattere.

Prestiti personali Tuttofare, il pacchetto

Nel dettaglio, Tuttofare Ordinario è una tipologia di prestito personale attraverso il quale l'istituto bancario eroga al richiedente la somma necessaria in tempi molto brevi. Le modalità per richedere il prestito Tuttofare ordinario sono molto semplici e veloci. Punta a finanziare gli investimenti per la ristrutturazione di casa e ufficio, o anche l'acquisto di una cantina e per spese di diversa natura per la casa il finanziamento che non a caso pernde il nome di Tuttofare Casa.

DA LEGGERE: I prestiti spingono al rialzo il credito al consumo

Ai giovani in esclusiva è riservato Tuttofare Giovani che finanzia gli investimenti legati allo studio che devono sostenere i ragazzi di un età compresa tra i 18 e i 35 anni. Mentre è dedicato agli investimenti dei pensionati il Tuttofare Pensionati, appunto.

Per migliorare la gestione della propria posizione finanziaria si può optare per il Tuttofare Una. Questa tipologia di finanziamento offre la possibilità di concentrare in un unico finanziamento tutti i prestiti da rimborsare, in modo da avere un unico intermediario e un'unica rata mensile.

E' dedicato invece il prestito Tuttofare Natura che finanzia la riqualificazione energetica degli edifici attraverso ad esempio l' installazione di pannelli fotovoltaici e l'acquisto di automobili a metano, a gpl o ibride.