Un consumatore accorto sarà al corrente dell'esistenza di Carrefour Banque e della succursale italiana Carrefour Banca; tra le numerose offerte di prestito presenti sul mercato, Carrefour Banca offre prestiti per l'acquisto di elettrodomestici, che, per chi non fosse un attento risparmiatore, scadono tra 3 giorni.

Prestito acquisto elettrodomestici: i dettagli

Questa tipologia di finanziamenti, come è deducibile dal nome, garantisce la possibilità di poter disporre di denaro per acquistare elettrodomestici per la propria abitazione.
I requisiti per accedere al prestito, che può essere al massimo di 13mila euro, sono avere un età compresa tra i 18 ai 70 anni, la residenza in Italia, il possesso di un conto corrente e un reddito dimostrabile.

L'importo è rimborsabile in 84 rate da 199,81€, il TAEG, che rappresenta il costo del finanziamento comprensivo di imposta sostitutiva 0,25% dell'importo finanziato con durata superiore a 18 mesi, le spese mensili di gestione pratica di 3€ e le spese di apertura pratica di 340€, è fisso a 7,99%. Il TAN, il tasso di interesse puro applicato al finanziamento, è fisso a 6,50%.

Quali documenti sono necessari per richiedere il prestito?

Questo finanziamento che, ricordiamo, è finalizzato all'acquisto di frigoriferi, lavatrici, lavastoviglie, apparecchiature high-tech per il tempo libero e, come previsto dal Bonus Fiscale, di grandi elettrodomestici (frigoriferi, lavatrici, lavastoviglie classe A+, forni classe A) per immobili oggetto di ristrutturazione, richiede delle credenziali specifiche:

  • per i cittadini dell'Unione Europea è richiesta la fotocopia fronte/retro di un documento di identità valido (Carta d'identità, Patente, Passaporto, Tessera ministeriale, Porto d'armi) e del Codice fiscale (o Tesserino sanitario);

  • per i cittadini extra Unione Europea è richiesta la Carta d'identità, il Codice fiscale (o Tesserino sanitario) e il Permesso di soggiorno.

Per quanto riguarda la documentazione reddituale questi sono i documenti da presentare:

  • ultime due buste paga per i lavoratori dipendenti;

  • ultimo modello Unico compilato e con ricevuta di presentazione e Modulo F24 con ricevute di pagamento per i lavoratori autonomi solo italiani;

  • nuovo modello Certificazione Unica per i pensionati.

Per accedere ai prestiti per l'acquisto degli elettrodomestici, sono ovviamente necessari l'intestazione del conto corrente, il codice IBAN, e l'ultimo pagamento di un'utenza intestata.

DA LEGGERE: Piccoli prestiti: una soluzione rapida e sicura

Chi può richiedere i prestiti acquisto elettrodomestici di Carrefour Banca?

Per ulteriori informazione si può consultare il sito internet di Carrefour Banca o rivolgersi agli sportelli presenti negli ipermercati, senza dimenticare che il prestito è richiedibile online.

A chi è rivolta questa tipologia di finanziamento? Oltre alle caratteristiche "generiche" elencate prima, ecco le categorie che possono beneficiare del prestito:

  • dipendenti statali;

  • dipendenti privati;

  • militari;

  • pensionati;

  • lavoratori autonomi con reddito dimostrabile;

  • liberi professionisti con reddito dimostrabile.