Capita a tutti di avere bisogno di un prestito prima o poi, ai privati cittadini così come alle imprese e alle organizzazioni che non hanno scopo di lucro. Ci si può trovare nelle condizioni di dover affrontare spese impreviste oppure si arriva al punto in cui è necessario rimpinguare le casse per poter andare avanti. Ma può capitare di trovarsi in difficoltà nel reperire un finanziamento. Per evitare problemi di qualsiasi tipo, si possono mettere i migliori prestiti a confronto, così da poter scegliere quello più adatto alle proprie esigenze.

Per essere sicuri di avere una panoramica completa di ciò che il mercato offre, ci si può informare sui prodotti Agos, Fiditalia, Compass, e sui prestiti dei migliori istituti di credito. Un dato che sicuramente farà piacere a chi di soldi ne ha pochi, ovvero le organizzazioni Non Profit, è la mossa solidale di UniCredit, che ha deciso di rinnovare l’appuntamento con “Un voto, 200.000 aiuti concreti”, una campagna che UniCredit ha lanciato in partnership con Corriere della Sera e Corriere Sociale. Nell’edizione natalizia per il 2014 della campagna di sensibilizzazione dedicata al Non Profit, UniCredit metterà a disposizione una donazione di 200mila euro, da distribuire alle Onlus aderenti al portale IlMioDono.it.

L’iniziativa di UniCredit, che quest’anno si ripete per il terzo anno di seguito, è cominciata il 4 dicembre e proseguirà fino al 19 gennaio 2015. Le Organizzazioni interessate al prestito, ovvero quelle che hanno aderito al portale IlMioDono.it, potranno essere votate da chiunque lo desideri, clienti di UniCredit e non, per mezzo delle principali piattaforme social, come Facebook, Twitter e Google Plus, oppure inviando una mail. Le Organizzazioni che riceveranno almeno 100 voti saranno ammesse nel gruppo di quelle che potranno beneficiare di una quota della donazione.

La ripartizione dei 200mila euro messi a disposizione da UniCredit, che vanno a sommarsi agli 800mila già distribuiti dal 2011 a oggi, avverrà in proporzione ai voti ricevuti, con una somma massima per singola organizzazione di 12.000 euro. A conferma che l’impegno di solidarietà e sensibilizzazione di UniCredit è largamente apprezzato, sono ormai mille le Onlus che aderiscono a “IlMioDono”, che si attesta quindi come uno dei portali dedicati al Terzo Settore più importanti d’Europa.