Santander Consumer Bank offre la possibilità di accedere ad un prestito a condizioni particolari da accreditare sul proprio conto corrente senza aprirne uno nuovo. Il bonifico del prestito avviene entro 48 ore dall'approvazione. La Banca assicura che l'importo della rata da rimborsare e la percentuale d'interesse rimangono fissi per tutta la durata del prestito.

Il prestito può essere richiesto presso una filiale qualsiasi della banca e i documenti da presentare non sono molti: documento d'identità, codice fiscale, un documento di reddito e la ricevuta di avvenuto pagamento di una bolletta di un'utenza domestica.

L'esempio chiarificatore pubblicizzato dalla banca illustra un prestito di 8.500 euro con una rata mensile di 184,50 euro per una durata di 60 mesi sul quale viene applicato un Tan del 9,92% ed un Taeg dell'11,64%, tassi fissi.

Va ricordato che il Taeg (Tasso Annuo Effettivo Globale) rappresenta nel modo più completo il costo di un finanziamento e costituisce l'elemento più significativo da prendere in considerazione quando si confrontano le diverse offerte di prestiti.

L'importo totale dovuto dal debitore è di 11.100 euro e comprende:

  • Interessi = 2.340 euro;
  • Spese d'istruttoria = 80 euro;
  • Imposta sostitutiva = 21,45 euro
  • Spese incasso rata a mezzo rid = 2,50 euro cad;
  • Produzione e invio della lettera contratto = 1 euro;
  • Comunicazioni periodiche = 1 euro cadauna.

Per evitare lunghe code agli sportelli, la banca mette a disposizione un apposito numero verde (l'800.929.929) per fissare gli appuntamenti in filiale.