Sempre più utenti vanno alla ricerca di prestiti o finanziamenti per affrontare spese quotidiane o completare l'acquisto di un certo tipo di bene, complice sopratutto la recessione economica che non accenna ad allentare la propria presa sul tessuto economico-produttivo italiano; numerosi consumatori optano in particolare per la sottoscrizione di un prestito in vista dell'acquisto di un'auto, con banche ed istituti di credito ad essersi adeguate al trend lanciando offerte ad hoc.

Utilizzando il portale di confronto SuperMoney, l'unico accreditato in Italia dall'Agcom per effettuare questo tipo di ricerche, abbiamo per tanto individuato le migliori offerte del momento per chi sia interessato a ricevere un prestito da 10.000 euro - rimborsabile in 36 mesi - finalizzato all'acquisto di un automobile. Per realizzare la simulazione abbiamo assunto come utente tipo un dipendente pubblico o statale di 33 anni che non abbia avuto problemi finanziari in passato e che non sia dunque segnalato nei database bancari come cattivo pagatore.

Le migliori offerte sono risultate essere quelle di IBL Banca, Findomestic e Consel; IBL Banca propone "Rata Bassotta"ed un piano di rimborso articolato in rate mensili da 315 euro l'una. Il TAEG è all'8,68%, il TAN è al 4,70%, mentre l'importo totale dovuto dal consumatore ammonta a 11.340 euro.

Findomestic propone invece un piano di reintegro del prestito strutturato in rate mensili da 317,2 euro l'una; TAEG e TAN sono rispettivamente al 9,18 e 8,80%, con l'importo totale dovuto dal consumatore pari a 11.419 euro. A chiudere la classifica delle tre società più convenienti Consel, che con l'offerta "ProntoTuo" propone un programma di rimborso articolato in rate mensili da 317,5 euro; a fronte di TAEG e TAN rispettivamente pari al 9,27% e all'8,90%, l'importo totale dovuto dal consumatore sarà pari a 11.455 euro.