I consumatori sempre più spesso si trovano a dover ricorrere a prestiti per fronteggiare i problemi economici e per orientarsi tra le molteplici proposte finanziarie, illustriamo alcune tipologie di prestito personali flessibili, della BNL, Gruppo BNP Paribas, UniCredit e BancoPosta.

I prestiti di questi istituti finanziari sono stati studiati per soddisfare e venire incontro a ogni esigenza dei consumatori e le tipologie di credito della Bnl sono state messe a punto per permettere una certa flessibilità dei pagamenti, come il prestito personale il "In Novo il Prestito" che, dopo il pagamento delle prime dodici rate, permette di rinviare il pagamento di una o più rate mensili.

Anche i prodotti finanziari di UniCredit sono stati studiati per venire incontro alle esigenze dei clienti, infatti, la caratteristica principale delle varie tipologie di prestito personale dell'Istituto bancario è la flessibilità nei pagamenti delle rate e la possibilità di ottenere dei bonus premianti sul tasso d'interessi.

Alcune delle proposte finanziarie di UniCredit sono: CreditExpress Dynamic, il prestito dinamico che permette di saltare la rata, di cambiarne l'importo e di ricaricare il prestito; CreditExpress Compact, il finanziamento UniCredit che consente di estinguere gli eventuali debiti pagando un'unica nuova rata; CreditExpress Premium che consente di usufruire di un bonus sul tasso se ogni 12 mesi si sono pagate le rate con regolarità.

I finanziamenti offerti da Poste Italiane presentano ognuno dei singoli vantaggi e tra i prestiti personali flessibili e vantaggiosi di Posta Italiane i prodotti finanziari per i risparmiatori sono il Prestito Click BancoPosta, che permette di cambiare l'importo della rata mensile e pagarla alla fine del finanziamento senza pagare nessuna penale, e lo SpecialCash Postepay che permette ai titolari di una carta Postepay di chiedere un finanziamento che, successivamente alla richiesta di credito, sarà erogato sulla Postepay del cliente.