La recessione economica prolungata ha provocato una preoccupante stagnazione economica e a farne le spese sono i consumatori italiani, che sempre più spesso per fronteggiare le spese impreviste e avere liquidità immediata, ricorrono alla richiesta di prestiti degli Istituti di credito.

Da un confronto con il comparatore online di SupeMoney ecco le migliori offerte di finanziamento per avere immediata liquidità:

Credem offre il Prestito personale Avvera per una richiesta di finanziamento di 3.000 euro da rimborsare in 30 rate mensili dell'importo di 116,1 euro con il Tan al 11,90% e il Taeg al 13,50%.

UniCredit offre il prestito personale Credit Espress Mini per una richiesta di finanziamento di 3.000 euro da rimborsare in 30 rate mensili dell'importo di 119 euro con il Tan al 13,90% e il Taeg al 16,46%.

Banca Popolare di Vicenza offre Prestito Facile Small per una richiesta di finanziamento di 3.000 euro da rimborsare in 30 rate mensili dell'importo di 116,2 euro con il Tan al 11,99% e il Taeg al 17,47.

Compass offre Traguardo Facile un finanziamento a rate decrescenti per dipendenti statali, liberi professionisti e pensionati che può arrivare fino a 5.000 euro da rimborsare da un minimo di 12 mesi a un massimo di 84 mesi, per maggiori informazioni sui tassi (Tan e Taeg) applicati da Compass Traguardo Facile, è necessario recarsi presso la filiale più vicina.

Agos Ducato offre per una richiesta di prestito piccolo prestito personale un finanziamento di 3.000 euro da rimborsare in 36 rate mensili da 96,30 euro con il Tan al 8,97% e il Taeg al 11,58%.