Intesa San Paolo è in possesso di un'importante piattaforma dedicata al mondo delle start up, la piattaforma Intesa San Paolo Start-Up Initiative. Proprio in questi giorni la piattaforma di Intesa San Paolo ha stretto una collaborazione con Wayra, un acceleratore per le start up della compagnia spagnola Telefonica.

La collaborazione tra Intesa San Paolo e Telefonica mira ovviamente ad offrire alle start up la possibilità di crescere, di svilupparsi, di lavorare nel miglior modo possibile e di diventare quindi delle realtà di grande successo, tutto questo grazie all'accesso a prestiti bancari pensati ad hoc per loro.

La collaborazione tra Intesa San Paolo e Telefonica prevede la ricerca di possibili accordi e sinergie tra le attività e i progetti di questi due importanti gruppi in modo da sostenere quanto più possibile l'imprenditorialità e l'innovazione e in modo da scovare delle opportunità di investimento e di crescita in vari settori tecnologici. La speranza ovviamente è di garantire per tutti un business maggiore, di creare insomma nuove opportunità di lavoro e di crescita che possano aiutare sia l'Europa che il Sudamerica a vivere una condizione economica finalmente migliore.

La collaborazione tra questi due importanti colossi prevede ovviamente che le start up di Telefonica vengano incluse nella piattaforma Intesa Sanpaolo Start-Up Initiative e che viceversa le star up di Intesa San Paolo possano accedere ai gruppi di accelerazione di Telefonica, prevede uno scambio di risorse e di informazioni e prevede infine anche eventi di vario livello organizzati in collaborazione.

Ovviamente solo le start up più promettenti avranno la possibilità di accedere a queste agevolazioni. Le start up interessate devono compilare un apposito form in cui presentare il loro progetto sul sito internet Start Up Initiative.