"Duttilio" è il nuovo prestito flessibile di Agos Ducato che dà una risposta a tutte le proprie esigenze. In caso di approvazione della richiesta, si ottiene in sole 48 ore e l'importo sarà versato direttamente sul proprio conto corrente.

Con "Duttilio" si può saltare la rata del finanziamento, posticipandone il rimborso. Il primo differimento può essere richiesto dopo il regolare pagamento di almeno 3 rate del finanziamento, ma la prima rata utile che verrà differita sarà la settima. Qualsiasi richiesta di differimento deve essere effettuata come minimo 15 giorni prima della scadenza della rata che si vuole modificare e tra una richiesta e l'altra devono passare almeno 6 mesi. E' possibile saltare la rata una volta per ogni anno di vigenza del finanziamento, fino ad un massimo di tre volte nel corso della durata del prestito.

"Duttilio" è un prestito personale che consente di modificare l'importo della rata del rimborso, aumentandola o diminuendola a seconda delle proprie disponibilità del momento. La prima modifica può essere richiesta dopo il regolare pagamento di almeno tre rate del finanziamento, ma la prima rata utile che verrà modificata sarà la settima. Qualsiasi richiesta di modifica deve essere effettuata almeno 40 giorni prima della scadenza della rata che si vuole modificare e tra una richiesta e l'altra devono passare almeno 6 mesi. E' possibile modificare la rata una volta per ogni anno di vigenza del finanziamento, fino ad un massimo di tre volte nel corso della durata del prestito.

"Duttilio" consente inoltre di estinguere anticipatamente il finanziamento, qualunque sia l'importo residuo senza pagare nessuna penale. La richiesta del prestito flessibile può essere effettuata dai clienti che rimborsano tramite RID ed è soggetta ad approvazione di Agos Ducato SpA. La flessibilità può essere esercitata nel rispetto dei limiti contrattualmente previsti e in caso di regolarità dei pagamenti. L'offerta commerciale potrà variare in funzione della valutazione del profilo di rischio complessivo ed è valida fino al 30/06/2013.