Il prestito è un prodotto sempre più richiesto, soprattutto in tempo di crisi: così, molti ne richiedono uno anche per cimentarsi in una nuova attività, diventando novelli imprenditori.

Ma il mondo dei prestiti è davvero vasto, e orientarsi nella scelta di quello più adatto alle proprie esigenze non è sempre facile. Il prestito finalizzato, ad esempio, è indicato per chi ha già deciso come investire la cifra richiesta: per ottenere la somma, infatti, sarà necessario specificare la finalità del prestito all'istituto erogante, e il cliente, in questo modo, sarà legato all'acquisto di un bene o servizio specifico.

Nel caso in cui il venditore del bene in questione sia convenzionato con l'istituto finanziatore, il denaro verrà versato direttamente al primo. Generalmente, il prestito finalizzato, che viene erogato rapidamente, è destinato a numerose finalità: prestito auto e moto, prestito per l'organizzazione di un viaggio o una vacanza; prestito per salute e bellezza utili per affrontare particolari cure mediche e terapie, ma anche per sottoscrivere l'abbonamento ad una palestra; prestito per cerimonie e regali; prestito per casa e mobili, destinato alla ristrutturazione dell'abitazione o al rinnovo dell'arredamento. Un'ulteriore possibilità è rappresentata dal prestito finalizzato per consolidamento: una soluzione che permette al cliente di unire più finanziamenti in corso in un'unica rata, ottenendo, qualora ve ne fosse bisogno, liquidità extra.

Il prestito non finalizzato, invece, è ideale se il cliente desidera una certa somma a cui avere accesso liberamente: non è necessario fornire all'istituto erogatore alcuna motivazione specifica. A fronte di una maggiore libertà, però, l'istituto di credito potrebbe richiedere all'utente garanzie maggiori come, ad esempio, la firma di un coobligato - una seconda persona che garantisca per il richiedente nel caso in cui quest'ultimo non riuscisse a rispettare il contratto.

Anche la cessione del quinto appartiene a questa categoria di finanziamenti e, più precisamente, si tratta di prestiti personali rivolti a lavoratori dipendenti o pensionati perché prevedono la trattenuta della rata direttamente sulla busta paga o sulla pensione.

Per avere una panoramica dei prestiti più convenienti sul mercato, è possibile utilizzare SuperMoney, il portale di confronto prestiti on line che consente di comparare le proposte e di scegliere il prestito più in linea con le proprie esigenze.

Attualmente, tra le opzioni più vantaggiose figurano Prestito Findomestic, Prestito Contante di UniCredit, cessione del quinto Rata Bassotta di IBL Banca, dedicata a dipendenti pubblici o statali, Prestito personale di Neos Finance e i Prestiti Agos.

'La riproduzione di questo contenuto è autorizzata esclusivamente includendo la citazione della fonte e l'attivazione di un link di riferimento'.