Prestiti personali sempre più richiesti dai liberi professionisti che si trovano in difficoltà a causa della crisi economica. Secondo la Banca Centrale Europea le piccole e le medie imprese europee hanno chiuso il 2009 a fatica e il 42% di esse si è lamentato per gli evidenti ostacoli incontrati nell'accesso ai prestiti personali.

Professionisti e lavoratori autonomi possono scegliere tra diverse soluzioni per richiede un prestito personale per la propria attività. Innanzitutto è necessario ricordare che per queste categorie di lavoratori i requisiti richiesti sono diversi da quelli richiesti ai lavoratori dipendenti. La banca o la finanziaria richiedono di poter visionare la dichiarazione dei redditi, il modello Unico e una polizza sulla vita, inoltre viene richiesta una buona posizione creditizia (per controllare che il richiedente non abbia alle spalle mancati pagamenti o protesti) e la certificazione di un reddito solido. Insomma devono subire controlli molto serrati.

Una delle tipologie di prestito personale pensate apposta per i liberi professionisti è il mutuo liquidità con durata variabile dai 5 ai 20 anni, concesso solo con garanzie immobiliari; ci sono anche altre due possibilità, il social landing e il prestito d'onore. Generalemente il prestito personale può essere restituito in due modi: a rata variabile con durata fissa ( la rata varia a seconda dell'andamento del tasso variabile) e a rata fissa con durata variabile (varia la durata del mutuo in base all'andamento del tasso).

Le banche che prestano maggiore attenzione ai prodotti per i liberi professionisti, sono quelle appartenenti ai gruppi delle Banche Popolari e delle banche di Credito Cooperativo. Un esempio è Banca Carige che offre prestiti personali tra i 1000 e i 70 mila euro con una durata dai 6 mesi agli 8 anni, confermando l'assegnazione del prestito entro 48 ore dalla richiesta da parte del cliente. Come detto, le possibilità sono molte, l'importante è valutare a fondo le proprie capacità di restituzione del prestito personale e i tassi applicati all'importo richiesto.

'La riproduzione di questo contenuto è autorizzata esclusivamente includendo la citazione della fonte e l'attivazione di un link di riferimento'.