Le vacanze sono vicine e molte famiglie decidono di effettuare richieste per prestiti personali atti a finanziare un soggiorno in una località turistica. Le possibilità offerte dal mercato sono molte per questo vi proponiamo un confronto tra le due possibilità più convenienti emerse attraverso il sistema di comparazione di supermoney.eu.

Il primo risultato in ordine di convenienza è il prestito personale di Findomestic dedicato alle vacanze chiamato, Credito Vacanze. Tali prestiti personali offrono una somma di denaro utile per approfittare delle offerte più vantaggiose senza fare troppe rinunce. Inoltre danno la possibilità di gestire autonomamente la somma finanziata.

I prestiti personali di Findomestic sono pensati per i privati residenti in Italia di età compresa tra 18 e 75 anni. La rata mensile che il cliente andrà a corrispondere è di 102 euro con Tan massimo al 9,39% e Taeg massimo al 13,43%. Il secondo risultato in ordine di convenienza è rappresentato dai prestiti personali Zero Spese di Barclays, un prestito personale flessibile, a zero spese e senza l'obbligo di apertura di un conto corrente presso la banca erogante.

I prestiti personali di Barclays possono essere richiesti per importi compresi tra un minimo di € 2 mila e un massimo di € 30 mila. La rata che il cliente andrà a corrispondere mensilmente è pari a 106 euro con un Tan massimo pari al 9,50% e un Taeg massimo pari al 14,16%. Prima di richiedere prestiti personali di qualunque genere è bene effettuare un confronto tra le diverse possibilità offerte dal mercato finanziario per poter scegliere il prestito personale più adatto alle proprie esigenze.

La riproduzione di questo contenuto è autorizzata esclusivamente includendo il riferimento alla fonte e l'attivazione di un link di riferimento.