Prestito infruttifero: tutti gli articoli pubblicati

Prestiti da privati a privati: quali possibilità ci sono?
Prestiti da privati a privati

08-06-2016

di Alessandro Alberta

Social lending e prestiti infruttiferi sono le forme di prestito fra privati più diffuse. Ma occhio alle truffe.
Prestito tra privati con bonifico, cosa mettere come causale?
Prestiti tra privati tramite bonifico

16-01-2016

di Alessandro Alberta

Quando ci si presta denaro tra parenti o amici si può farlo tramite bonifico, ma seguendo alcune regole precise
Prestiti tra privati: come funzionano? Sono affidabili?
Prestiti tra privati, coma funziona?

13-07-2015

di Andrea Manfredi

I prestiti tra privati senza banche sono una forma alternativa di accesso al credito. Scopri subito come funzionano
Prestiti tra familiari, attenti agli accertamenti e al redditometro
Prestiti tra familiari, attenti al redditometro e agli accertamenti fiscali

03-11-2013

di Eleonora Gitto

Attenti ai prestiti tra familiari, se non formalizzati per il nuovo redditometro potreste essere evasori fiscali
Prestito regionale, emesso bando in Veneto per famiglie monoparentali
prestito regionale per famiglie monoparentali

30-10-2013

di A. Ciancimino

Stanziato un prestito regionale di 700 mila euro per la Regione Veneto, ma nascono già le polemiche.
Prestito infruttifero: un finanziamento senza interessi
Prestito infruttifero. Foto: freedigitalphotos

23-01-2013

di Silvia Giorgetta

Il prestito infruttifero è considerato un mutuo senza interessi; una tipologia di finanziamento che avviene tra persone della stessa famiglia, oppure tra amici.
Fondo Kyoto: boom di domande per i finanziamenti
Finanziamenti Fondo Kyoto

23-01-2013

di Clelia Giulia Pellegrino

A sole 2 ore dall'apertura, il sito della Cassa di depositi e prestiti ha ricevuto domande di finanziamento per 60 milioni di euro. Soddisfazione dai ministri C
Prestiti, Garante della Privacy: cambia modalità conservazione dati
Prestiti e insolvenze

23-01-2013

di Federico Carcano

I dati di coloro che hanno pagato in ritardo le rate di un prestito o di un mutuo non possono essere conservati per più di un anno.