Bollette, affitto, spesa: i pagamenti quotidiani ti soffocano? Vuoi un po' di respiro economico anche se non hai un lavoro a tempo indeterminato come garanzia? Niente paura. È possibile richiedere un prestito anche senza busta paga. Molti finanziamenti, infatti, vengono concessi anche a chi non può dimostrare un'entrata fissa mensile e, di questi tempi, tra lavoratori precari, autonomi o atipici, liberi professionisti e disoccupati, la richiesta di un prestito potrebbe rappresentare un valido aiuto.

Se lo stipendio fisso è ancora una chimera, la banca, prima di concedere il prestito, chiederà forme alternative di garanzia. Se si è in possesso di un immobile, è possibile ipotecarlo a garanzia del prestito; se si tratta di una casa affittata, il canone di locazione mensile potrebbe rappresentare una garanzia sufficiente. Questa rappresenta la soluzione più sicura, poiché la banca non può rivalersi sull'immobile nel caso si presentino impedimenti nel rispettare i termini di pagamento. A garanzia del prestito, la banca potrebbe richiedere la firma di un garante, ovvero una persona con una situazione patrimoniale solida, che possa subentrare al titolare del presito nell'eventualità di un mancato pagamento. Se non si dispone di un immobile e non si può contare su un garante, ottenere un prestito potrebbe essere più complicato, ma non impossibile. Numerose banche concedono infatti prestiti a clienti che abbiano alle spalle una buona reputazione creditizia.Tali prestiti, però, vengono in genere concessi per somme limitate, che non superino, di massima, i 5 mila euro.

Se hai un lavoro atipico o un contratto a progetto e hai paura di non riuscire a saldare la rata mensile, puoi richiedere una polizza assicurativa sul prestito a "protezione" del debito: in caso tu non riesca a rimborsare una o più rate, l'assicurazione le restituirà al posto tuo (alla condizioni previste dal contratto). É bene essere al corrente che queste polizze hanno un prezzo che potrebbe far crescere il costo del prestito di alcune centinaia di euro. A tal proposito, è sempre buona regola leggere tutte le condizioni previste, prima di firmare un contratto di prestito.

Per trovare le soluzioni di prestiti senza busta paga più adatti alle tue esigenze, puoi utilizzare il servizio di confronto prestiti on line offerto dal portale SuperMoney.

'La riproduzione di questo contenuto è autorizzata esclusivamente includendo la citazione della fonte e l'attivazione di un link di riferimento'.