Compara i prestiti del mercato e scegli quello con la rata più bassa

Modulo SECCI

Scopri cosa pensa la community:
Leggi le opinioni
Ti siamo stati utili?
Raccomandaci su Google

 

Il Modulo SECCI (acronimo di (Standard European Consumer Credit Information) è un documento informativo precontrattuale - rilasciato dagli istituti di credito - in cui sono riportate tutte quelle informazioni che consentono al cliente di comprendere e valutare la fattibilità delle soluzioni di finanziamento proposte dal mercato creditizio.

Obbligatorio da giugno 2011, il Modulo SECCI è stato introdotto in seguito all’approvazione del D.lgs. n. 141/2010, nell’ambito della tutela del consumatore e della trasparenza informativa di banche e finanziarie. Lo scopo del Modulo è fornire ai risparmiatori delle informazioni chiare e trasparenti, un presupposto indispensabile per compiere delle scelte consapevoli.

 

Modulo SECCI: quali informazioni contiene?

Secondo le nuove disposizioni vigenti in materia di credito al consumo, il consumatore deve essere messo nella condizione di confrontare l’offerta di credito con le altre disponibili sul mercato, in modo tale da poter prendere una decisione consapevole e sottoscrivere senza incertezze il contratto di finanziamento. Per questa ragione l’ente finanziatore o l’intermediario creditizio è tenuto a fornire il modulo SECCI in fase precontrattuale, prima della sottoscrizione di qualunque contratto.

Il documento può prevedere una versione standard in cui sono riportare tutte le informazioni utili a comprendere e valutare una soluzione di finanziamento; e una versione personalizzata in cui saranno riportate le condizioni applicate al cliente in caso di sottoscrizione del contratto. Il Modulo SECCI si compone di varie sezioni:

  • la prima sezione riporta le principali caratteristiche del prodotto, come: la tipologia di finanziamento offerta, i dati dell’istituto erogante (banca o finanziaria), l'importo totale del credito e le condizioni di utilizzo, la durata del contratto, il numero e l'importo delle rate, il bene o il servizio acquistato e il suo prezzo in caso si tratti di un prestito finalizzato, e le eventuali garanzie richieste.
  • La seconda sezione del modulo SECCI è quella contenente tutte le informazioni relative ai costi del credito, come l’importo dei tassi d’interesse (TAN, TAEG), le voci di spesa previste dal finanziamento, il tasso degli interessi di mora applicati e le avvertenze sulle conseguenze previste in caso di mancato pagamento delle rate di rimborso. Si tratta di una sezione particolarmente importante per il cliente dal momento che fornisce tutte le informazioni utili per valutare la convenienza e fattibilità del contratto.
  • Nella terza sezione sono infine riportate tutte le informazioni relative ai diritti e ai doveri dei consumatori. In questo modo il cliente potrà non solo avere una maggiore consapevolezza dei suoi diritti, ma anche conoscere in anticipo le conseguenze previste in caso di ritardo o mancato pagamento delle rate di rimborso previste dal contratto.

Leggi tutti i commenti

Confronto Offerte Prestiti