Prestiti per stranieri

Scopri cosa pensa la community:
Leggi le opinioni
Ti siamo stati utili?
Raccomandaci su Google

Finanziamenti agli stranieri: come ottenerli?

In una società che è sempre più multiculturale, banche e istituti di credito si stanno impegnando a creare delle offerte specifiche di prestiti per stranieri. Se non si è cittadini italiani, ma comunitari o extra-comunitari con un lavoro fisso e permesso di soggiorno, è possibile ottenere dei prestiti per le più diverse esigenze personali.

I requisiti necessari per richiedere prestiti per stranieri sono essenzialmente due: avere la cittadinanza italiana o un permesso di soggiorno regolare e poter attestare un reddito dimostrabile (attraverso busta paga). I lavoratori extra-comunitari devono essere in possesso di un contratto di lavoro a tempo indeterminato da almeno sei mesi per poter accedere ai prestiti per stranieri.

Prestiti per stranieri: le tipologie

Se si ha un lavoro stabile e continuativo, i finanziamenti con cessione del quinto dello stipendio rappresentano la tipologia di prestito per stranieri più diffusa: la restituzione della somma erogata tramite trattenute dalla busta paga (la rata può essere pari a massimo un quinto dello stipendio) costituisce una garanzia sufficiente per gli istituti di credito, perché il rischio di insolvenza in questi casi è molto limitato.

Altre forme di prestiti per stranieri sono i prestiti delega, cioè quei prestiti che, come la cessione del quinto, prevedono che la somma delle rate venga decurtata direttamente dal conto, ma che, a differenza di questi ultimi, possono arrivare a detrarre fino al 40% dello stipendio.

I cittadini stranieri possono inoltre richiedere dei prestiti personali, finanziamenti rivolti a tutte la categorie di lavoratori che presentano le garanzie economiche richieste (Cud, busta paga, dichiarazione dei redditi), a cui ovviamente, i lavoratori stranieri dovranno aggiungere quelle relative alla loro categoria.

Infine, se si è studenti stranieri iscritti presso un ateneo universitario e si è residenti in Italia, è possibile usufruire dei prestiti per studenti meritevoli, proposti da molte banche e finanziarie per sostenere gli studenti nel loro percorso universitario e formativo.

Leggi tutti i commenti