Calcolo rata prestito personale

Scopri cosa pensa la community:
Leggi le opinioni
Ti siamo stati utili?
Raccomandaci su Google

Calcolo rata prestito personale: perché è importante?

Calcolare la rata del prestito ti aiuta a capire quanta liquidità puoi chiedere senza rischiare il sovraindebitamento

Il calcolo rata del prestito personale è un’operazione necessaria se vuoi trovare il finanziamento più vantaggioso in base alle tue possibilità economiche. In altre parole, è ciò che ti permette di capire qual è l’importo effettivo mensile che dovrai corrispondere al momento del rimborso, e se questo è in linea con la tua reale capacità di spesa.

In linea di massima, è consigliabile non indebitarsi per più di un terzo delle proprie entrate mensili nette. Le stesse banche tendono infatti a non concedere credito a chi ha già la busta paga impegnata per più di un terzo proprio perché aumenta molto il rischio di insolvenza, ovvero di mancato pagamento delle rate del prestito. Ovviamente, questa proporzione indica il livello di indebitamente complessivo consigliabile: se ad esempio hai già un mutuo in corso che occupa un terzo delle tue entrate mensili nette, difficilmente una banca ti concederà un altro finanziamento.

Capire qual è la tua capacità di spesa ti aiuterà anche a calcolare l’importo massimo del prestito che puoi richiedere. In questo modo potrai pianificare meglio le tue spese, basandoti su quanto effettivamente potresti ottenere e rimborsare senza difficoltà.

 

Calcolo rata prestito personale: quali parametri devo considerare?

Per calcolare la rata del tuo prestito devi conoscere Taeg, durata del piano di ammortamento e numero di rate annuo

La rata di un prestito personale varia in base a diversi fattori, fra cui Tan e Taeg, durata del rimborso, spese accessorie, ecc. In particolare, per calcolare la rata del tuo prestito dovrai tenere conto di:

  • importo complessivo del prestito
  • durata del piano di rimborso
  • numero di rate annue
  • tasso di interesse applicato

In generale, più il periodo di restituzione è lungo più la rata mensile sarà bassa. Tuttavia, scegliendo di restituire il prestito in più tempo dovrai corrispondere alla banca più interessi, per cui devi fare un'attenta valutazione della tua capacità di spesa e scegliere la durata che, senza metterti in difficoltà, ti permetta di risparmiare sugli interessi.

Per quanto riguarda il tasso di interesse, è il Taeg (Tasso Annuo Effettivo Globale) che ti dà l'idea di quanto andrai a pagare in più rispetto all'importo richiesto. Il Taeg comprende infatti tutte le voci di costo del finanziamento, tra cui interessi, spese di istruttoria o per l'eventuale assicurazione sul prestito, ecc. In poche parole, il Taeg fornisce un'indicazione del costo complessivo del prestito personale.

 

Calcolo rata prestito personale: come si fa?

Per calcolare la rata del tuo prestito personale hai diverse possibilità, ma il modo più rapido e sicuro sono i comparatori online

Oggi esistono molti strumenti online che ti permettono di calcolare la rata del tuo prestito personale in modo rapido e affidabile. I comparatori online come SuperMoney ti offrono la possibilità di effettuare il calcolo rata dei migliori finanziamenti in automatico, così da poter confrontare i prestiti on line e scegliere il prodotto giusto per te con più consapevolezza. Ti basterà infatti inserire pochi dati, tra cui la tua occupazione, il reddito mensile e l’importo del prestito desiderato, per valutare le rate di più finanziamenti e capire se sono in linea con le tue capacità di spesa.

La comparazione in questo campo è molto importante per trovare un prestito realmente vantaggioso, perché le condizioni economiche applicate sui prestiti personali variano da banca a banca: solo confrontando diverse simulazioni di calcolo rata si potrà decidere su quale banca e finanziamento puntare. Il calcolo rata on line e la comparazione dei risultati della simulazione permette di evitare la trafila presso i singoli sportelli bancari, di risparmiare tempo e fatica e di conoscere le condizioni economiche più vantaggiose tra le varie offerte di prestiti personali.

Leggi tutti i commenti