Con il servizio Consel "A rate in rete" puoi rateizzare le tue spese online senza aprire nuovi finanziamenti o richiedere dei prestiti. Potrai effettuare gli acquisti in uno dei tanti negozi convenzionati, utilizzando la speciale carta di credito prevista dal servizio. In questo articolo troverai tutte le informazioni utile per conoscere il servizio.

A rate in rete: cos'è e come funziona questo nuovo servizio?

A rate in rete è un servizio di Consel – la società finanziaria del Gruppo Sella - che permette di dilazionare i pagamenti fatti online in comode rate, in modo tale da poter sostenere spese importanti senza dover pagare tutto immediatamente. Con questo servizio potrai effettuare i tuoi acquisti su Internet senza dover sottoscrivere ulteriori finanziamenti per ogni acquisto successivo al primo, fino a raggiungimento della capienza del credito assegnato.

Dovrai soltanto richiedere la carta, e quando questa sarà attiva potrai rateizzare gli acquisti effettuati presso una lista selezionata di partner che aderiscono all'iniziativa. Se la carta è già attiva, per rateizzare tutti gli acquisti successivi non avrai nessun form da compilare
o documento da sottoscrivere e non dovrai spedire nessuna documentazione.

Conoscerai subito l'esito della tua richiesta e riceverai immediatamente ciò che hai acquistato - una cosa che invece non avviene con un classico finanziamento. Infatti, le procedure previste dai "finanziamenti tradizionali" richiedono numerosi giorni di attesa, documenti da firmare e spedire e ulteriori verifiche che allungano molto le tempistiche di erogazione.

Come effettuare gli acquisti?

Nel momento dell'acquisto non dovrai condividere i dati bancari con nessuno, dato che tutta l'operazione si svolgerà all'interno di un'area sicura e privata del sito Consel. Questo nuovo servizio non prevede spese aggiuntive o costi extra, ma funziona come una carta di credito vera e propria, senza canone annuo, bollo e con zero spese per l'invio dell'estratto conto via Internet.

I servizio prevede delle collaborazioni con siti convenzionati. Quindi al momento del pagamento, troverai come opzione la scelta di Consel. A questo punto dovrai solo confermare la tua identità, come metodo di sicurezza, facendo login con il tuo codice fiscale, il numero cliente e un personal code.

La tua unica preoccupazione sarà soltanto quella di ricaricare ogni mese la carta con l'equivalente della rata mensile. Una volta rimborsato completamente il "finanziamento", ti verrà sbloccata la possibilità di richiederne altri. Sul sito Consel trovi anche la lista completa dei rivenditori che supportano questo sistema di pagamento.

DA LEGGERE: Come uscire dai debiti: consigli utili se si hanno problemi finanziari

Come richiedere il servizio?

Richiedere la carta di credito A rate in rete è facilissimo. Basta collegarsi al sito Consel per effettuare la procedura di registrazione che ti permetterà di ricevere la carta in breve tempo. Dovrai fornire i dati anagrafici e il metodo di pagamento effettivo che intendi usare. Il fido della carta è di 2.000€ e ricorda sempre che, essendo una linea di credito, pagherai degli interessi nel tempo.

Il foglio informativo riporta un esempio: ripagando appunto 2000€ in 12 rate da circa 184€ l'una, alla fine del periodo avrai pagato circa 2217€. Valuta quindi se questo sistema può essere più o meno conveniente rispetto ad un finanziamento tradizionale controllando di volta in volta i tassi come TAG e TAEG, che ti permettono di capire quanti interessi finirai a pagare.