Se ti interessa accedere a Fineco Area Clienti, leggendo questo articolo potrai scoprire come fare. La nota banca offre infatti un servizio di home banking molto ricco, e il sito permette di fare qualsiasi operazione che magari prima avresti fatto solo in filiale. Potrai ad esempio fare pagamenti, controllare il rendimento delle tue azioni, richiedere dei prestiti e tanto altro ancora. Scopri insieme tutti i dettagli.

Nel caso della sottoscrizione di prestiti, ti consigliamo però di confrontare le condizioni e i prezzi delle varie soluzioni di finanziamento proposte del mercato. In casi del genere l'uso di un comparatore di tariffe come il nostro può esserti di aiuto, riducendo non solo i tempi, ma rendendo la tua ricerca molto più mirata.

Fineco Area Clienti: come accedervi

Grazie a Fineco tutte le operazioni più complesse diventano semplici e alla portata di tutti. Mentre prima gestire un intero conto poteva creare qualche problematica, adesso puoi fare tutto da casa, comodamente dal tuo computer o addirittura dallo smartphone. La banca infatti offre un sistema di home banking completamente gratuito e molto tecnologico, perfetto però per essere compreso da tutti senza creare ostacoli.

La soluzione più semplice per accedere a Fineco Area Clienti è tramite il sito. Visita il sito e accedi al pannello di controllo tramite il tasto in alto a sinistra. Fatto questo inserisci le credenziali, ovvero il codice utente e la password, che hai impostato all'apertura del conto. Ricorda sempre che sono codici privati e che permettono l'accesso completo ai tuoi servizi bancari, compreso il trasferimento di denaro, quindi utilizza password sicure e tieni queste informazioni per te.

Cosa fare se non hai i codici di accesso? 

Se ancora non hai attivato i codici che ti sono arrivati per posta, c'è il tasto "Attiva codici" sotto il pulsante Accedi. Se per caso li hai persi o non ricordi come entrare, utilizza il collegamento Codici persi per recuperare le informazioni mancanti. La banca ti seguirà nel processo di generazione di nuovi codici sicuri e univoci per accedere al pannello di controllo.

Se preferisci avere i servizi Fineco sempre con te, puoi scaricare l'app, disponibile per dispositivi Android, iOS e Windows Phone, i tre principali sistemi operativi disponibili su smartphone. La trovi cercando Fineco nei rispettivi negozi di app - ad esempio, l'App Store di Apple - ed è completamente gratuita da scaricare. Puoi accedere all'app con la stessa combinazione di codice utente e password, e troverai praticamente tutti i servizi che sono offerti sul sito, in una comoda interfaccia adatta al tuo telefono.

DA LEGGERE: Prestiti online senza busta paga: cosa serve per ottenerli

Fineco Area Clienti: quali servizi offre

Ma cosa puoi effettivamente fare dentro la Fineco Area Clienti? Se consideri che la banca non ha le classiche filiali offerte da altri istituti, capirai subito che puoi gestire tutto appunto dal sito o dall'app. Troverai una serie di servizi denominati come "principali", dai movimenti del conto ai bonifici, passando per ricariche telefoniche, prestiti, mutui e cambio valuta. Ma non solo: potrai attivare e gestire nuove carte di credito e debito, spostare denaro in una prepagata, pagare il bollo auto o gli F24, ma anche seguire il mercato e fare trading.

Insomma, tramite il pannello di controllo di Fineco potrai gestire ogni funzionalità del tuo conto, in maniera completamente gratuita. I servizi sono offerti in una maniera semplice e chiara, alla portata di tutti, da quelle più banali a quelle più complesse. Se proprio avessi qualche necessità di parlare con un operatore della banca, la soluzione più semplice rimane quella di chiamare il loro numero verde. Chiama quindi l'800 52 52 52 per ricevere assistenza telefonica immediata (02 2899 2899 se ti trovi all'estero).