Se non hai abbastanza denaro per comprare una vettura nuova, richiedere un preventivo per un finanziamento auto è il primo passo per riuscire comunque a concludere con successo il tuo acquisto. I prestiti auto sono infatti una tipologia di credito molto diffusa, che permette di rateizzare quello che sarebbe un acquisto davvero impegnativo se effettuato esclusivamente di tasca propria.

Diverse banche e finanziarie offrono prestiti per l'acquisto di un'auto, sia essa nuova o usata. Limitarsi a un unico preventivo, tuttavia, non ti permetterà di assicurarti le condizioni migliori possibili per il tuo finanziamento. Con il nostro servizio di confronto prestiti potrai avere una panoramica delle soluzioni più convenienti in base ai parametri desiderati, il tutto in pochi minuti.

Se però ancora non sei convinto, cerchiamo prima di fare un po' di chiarezza su cosa sono e come funzionano i prestiti auto, oltre ad analizzare qualche preventivo che abbiamo calcolato per te, ipotizzando una richiesta di 15.000 euro da restituire in 10 anni.

Cosa sono i prestiti auto?

I prestiti auto non sono altro che dei finanziamenti finalizzati all'acquisto di una vettura, nuova o usata non fa differenza. In questo modo potrai rateizzare il costo dell'auto che desideri, spalmandolo in massimo 10 anni. Il tasso è fisso per tutta la durata del piano di rimborso, per cui la rata mensile non subisce variazioni.

Spesso ti vengono proposti direttamente dalla concessionaria presso cui acquisti l'auto, per mezzo di particolari convenzioni con società finanziarie, ma non è detto che questo li renda automaticamente i finanziamenti più convenienti in assoluto. Meglio quindi dare un'occhiata in giro, chiedendo più preventivi anche ad altre banche e finanziarie.

Chi può richiedere un finanziamento auto?

I requisiti necessari per poter ottenere un prestito auto sono gli stessi necessari per tutte le altre tipologie di finanziamento. Occorre quindi essere maggiorenni e avere una fonte di reddito stabile e dimostrabile, attraverso la presentazione di busta paga, cedolino della pensione o Modello Unico (solo per lavoratori autonomi). Allo stesso tempo non bisogna aver pagato rate di precedenti finanziamenti in ritardo ed essere quindi stati segnalati come cattivi pagatori presso le Centrali Rischi Finanziari.

DA LEGGERE: Come funzionano i prestiti online tra privati?

Preventivo finanziamento per auto nuova o usata

Il modo più semplice per richiedere contemporaneamente più preventivi di finanziamento auto è utilizzare un comparatore. Per darti un'idea delle condizioni di alcuni fra i prodotti più vantaggiosi in circolazione abbiamo effettuato per te una simulazione di prestito, ipotizzando una cifra di 15.000 euro da restituire in 10 anni.

In base a questi parametri il finanziamento auto più conveniente è risultato essere quello offerto da Prestiamoci, con Taeg 6.35%, Tan 4,81% e una rata stimata pari a circa 280 euro.

Quasi a pari merito troviamo invece Younited Credit, che offre un prestito con Taeg 6.05%, Tan 4.89% e una rata stimata di circa 282 euro.

Al terzo posto abbiamo invece SOISY, anch'essa una piattaforma di prestiti tra persone, che permette di richiedere 15.000 euro con Taeg a partire da 7.14% e una rata mensile stimata a partire da 296 euro.

Tutti e tre i prestiti possono essere richiesti direttamente online, senza inutile spreco di tempo, e permettono di ricevere l'esito in poche ore o al massimo un paio di giorni.