Ampia è l'offerta di presti personali presenti sul mercato creditizio e spesso riuscire a orientarsi fra i numerosi prodotti di credito al consumo non è così semplice. Se abiti a Roma o provincia e hai intenzione di richiedere un finanziamento di questo tipo per ottenere liquidità e realizzare così un progetto a cui tieni, oggi abbiamo deciso di selezionare per te i migliori prestiti a Roma e provincia dell'estate 2016. Questi sono quelli di cui andremo qui di seguito ad analizzare costi e specifiche:

  • Prestito tra Persone di Prestiamoci
  • Prestito QuintoCè di Fiditalia
  • Prestito Personale di Younited Credit

Prestito tra Persone di Prestiamoci

Iniziamo con il parlarti del Prestito tra Persone di Prestiamoci, la piattaforma online di Social Lending finalizzata alla creazione di un network fra privati dove prestatori e acquirenti possono mettersi in contatto senza l'intercessione di una banca che faccia da mediatore del prestito.

Si tratta dunque di un prestito peer- to – peer, ovvero di un finanziamento erogati da privati a privati che, proprio per la sua natura virtuale, può permettersi tassi e spese particolarmente concorrenziali per i clienti. La diminuzione dei costi è infatti possibile poiché le piattaforme di Social Lending, a differenza dei tradizionali istituti di credito offline, hanno meno spese per l'apertura e la gestione del finanziamento poiché privi di mediatori creditizi e agenti commerciali.

Queste sono quindi le specifiche del finanziamento di Prestiamoci, ipotizzando che tu stia richiedendo un prestito personale da 15.000 euro con un piano di ammortamento di 60 mesi e per un residente a Roma o provincia:

  • TAN fisso: 3,90 %
  • TAEG: 5,38 %
  • Importo rata: 275,6 €
  • Importo totale dovuto: 17.029 €

Oltre a queste specifiche particolarmente convenienti, il Prestito tra Persone ha il vantaggio di poter essere attivato direttamente sul web in modo semplice e veloce e di avere zero costi per l'apertura del finanziamento.

Prestito QuintoCè di Fiditalia

Al secondo posto in ordine di convenienza troviamo invece il Prestito QuintoCè del gruppo Fiditalia, la società finanziaria specializzata nel credito alle famiglie.

Nello specifico si tratta di un finanziamento rivolto ai lavoratori dipendenti e ai pensionati e che rientra nella categoria dei prestiti personali con cessione del quinto. Detto altrimenti, Prestito QuintoCè ti permette di ottenere la liquidità richiesta che dovrai rimborsare con comode rate trattenute direttamente dal tuo stipendio o dalla tua pensione.

Facendo riferimento a un lavoratore con residenza a Roma o provincia richiedente un prestito Fiditalia da 15.000 euro da rimborsare in 60 rate, queste sarebbero le spese a suo carico:

  • TAN fisso: 5,99 %
  • TAEG: 7,23 %
  • Importo rata: 297,00 €
  • Importo totale dovuto: 17.820 €

A queste spese sarà poi necessario aggiungere 350 euro per le spese di istruttoria e 16 euro per l'imposta di bollo per l'apertura del contratto.

DA LEGGERE: Cessione del quinto: il datore di lavoro può rifiutarla?

Prestito Personale di Younited Credit

Infine, fra i migliori prestiti a Roma e provincia, non possiamo non menzionare anche il Prestito Personale di Younited Credit, un'altra piattaforma digitale di credito specializzata nel settore dei prestiti personali che mette in contatto investitori professionali e utenti privati che vogliono richiedere un finanziamento.

Younited Credit, essendo una piattaforma di Social Lending, è in grado di offrirti condizioni particolarmente economiche rispetto ai classici finanziamenti creditizi e, ad esempio, se abiti a Roma e richiedi un prestito personale da 15.000 euro rimborsabile in 60 mensilità, queste sono le spese che dovresti sostenere:

  • TAN fisso: 5,18 %
  • TAEG: 6,18 %
  • Importo rata: 284,3 €
  • Importo totale dovuto: 17.058 €