I prestiti consolidamento debiti sono dei prodotti di credito al consumo che permettono di riunire i pagamenti mensili sui prestiti in atto in un'unica rata mensile più economica.
Queste soluzioni possono essere ideali nei momenti di ristrettezze economiche o quando il bilancio famigliare soffre di una stasi momentanea e si devono lo stesso onorare i debiti sommatisi.

Perché convengono? Il motivo principale oltre a quello sopra citato che consente di avere una rata più leggera, è quello di evitare di essere considerati cattivi pagatori, rischiando in futuro di avere difficoltà a ricevere il credito necessario.

SaldaRate IBL: la prima soluzione

La prima forma di prestito consolidamento debiti che analizziamo è SaldaRate di IBL, che oltre a permettere di avere una sola rata da saldare concede di eliminare le spese richieste dalla banca per i pagamenti delle varie rate in corso.
Con SaldaRate di IBL si può richiedere anche liquidità aggiuntiva senza dover presentare motivazioni. Quali sono le caratteristiche specifiche di SaldaRate? Eccole spiegate:

  • possibilità di dilazionare la durata fino a 120 mesi;

  • rate e tassi fissi, comprensivi di tutte le spese;

  • nessuna garanzia ipotecaria richiesta;

  • valutazione delle richieste di chi ha avuto disguidi bancari;

  • servizio gratuito di estinzione dei precedenti finanziamenti, dove possibile.

Intesa SanPaolo: servizio monorata

Per chi ha prestiti personali presso altre banca, ma è in regola con il pagamento delle rate, Intesa SanPaolo offre un servizio monorata: innanzitutto si possono sostituire i pagamenti delle rate con un unico pagamento presso la banca; in secondo luogo, la nuova rata mensile, sarà più light e, successivamente, sarà possibile anche allungare la durata del finanziamento fino a 72 mesi.

DA LEGGERE: Consolidamento debiti con un mutuo apposito, ecco come funziona

Presta Compact di BPM: il prestito consolidamento più semplice

Presta Compact ha l'obiettivo principale di semplificare i finanziamenti, accorpandoli in uno solo rimborsabile in una rata mensile. BPM ha puntato sulla tranquillità dei clienti e dei loro portafogli, realizzando un'offerta di prestito con delle determinate caratteristiche:

  • semplicità: una sola rata, un solo intermediario;

  • accessibilità: concede accesso a rate più leggere;

  • personalizzazione: l'utente decide l'importo della rata;

  • rapidità: si possono richiedere in poco tempo da 1.500 a 50mila euro;

  • agevolezza: rimborsabile da 1 a 10 anni è richiedibile solo con Carta di Identità, Codice Fiscale, e documento che attesta il reddito.

Versatilo Tutto in Uno di Banco Popolare: nessuna spesa di istruttoria per il consolidamento di Agos Ducato

Con Versatilo Tutto in Uno si possono raggruppare tutti i finanziamenti aperti in uno, modificare la rata fino a un massimo di 6 volte, saltare una rata o posticiparne il pagamento al termine del prestito, per un massimo di 3 volte per la durata del finanziamento.
Se si hanno già altri finanziamenti si possono raggruppare in un unico prestito con una sola rata mensile, richiedendo un'eventuale somma aggiuntiva senza alcuna spesa di istruttoria.

In conclusione, le offerte di prestiti consolidamento debiti sono tutte molto simili tra di loro come modelli: la scelta spetta ai clienti che devono valutare quale quelle più convenienti sul mercato in base alle proprie esigenze di unificare i finanziamenti e pagare una rata più leggera.