Il mercato dei prestiti, anche per il mese di dicembre, offre proposte molto allettanti, con o senza busta paga e con la possibilità di sottoscrizione online. Vediamo in che modo si può beneficiare di queste proposte concentrandoci, principalmente, sui prestiti per pensionati, quei prodotti pensati per coloro che percepiscono una pensione e che spesso hanno condizioni più vantaggiose, perché nate da una convenzione tra enti previdenziali e banche.

La panoramica dei prestiti per pensionati più convenienti di dicembre può tranquillamente essere valida anche per gli altri clienti non ancora in pensione che ricercano un'offerta di prestito personale che rispetti le proprie possibilità e i propri bisogni: basta solo controllare i parametri richiesti dagli istituti di credito.

Ricercate piccoli prestiti? La soluzione di UniCredit

Per i pensionati che vogliono disporre di liquidità la soluzione dei piccoli prestiti di UniCredit è la migliore per il mese dei dicembre, specialmente per la flessibilità:

  • CreditExpress Mini offre importi compresi tra 1.000 e 3.000 euro restituibili in un periodo compreso tra i 18 e i 36 mesi;

Per le cifre dai 3mila euro in su, UniCredit propone:

  • CreditExpress Dynamic offre cifre comprese tra i 3.000 e i 30.000 euro, rimborsabili in un periodo compreso tra 36 e 84 mesi;

  • CreditExpress Compact offre cifre che oscillano tra 3.000 e 50.000 euro, rimborsabili tra 36 e 120 mesi;

Per chi necessita, invece, di capitale superiore ai 50mila euro, UniCredit ha questa conveniente offerta:

  • CreditExpress Top, che considera richieste tra i 31.000 e 75.000 euro, rimborsabile tra 36 e 120 mesi.

DA LEGGERE: Credit Express Compact, il prestito Unicredit che consolida il debito

Carrefour Banca: prestiti fino a 30mila euro fino a 70 anni d'età

L'offerta di Carrefour Banca ha un valore massimo di 30mila euro: la prima rata è da versare dopo 3 mesi, può essere richiesto da chi ha tra i 18 e i 70 anni di età, e deve essere rimborsato entro il 75esimo anno di età.
Per poter beneficiare dell'offerta bisogna essere residenti in Italia e avere una fonte di reddito dimostrabile, come stipendio o pensione.

Prestiti per pensionati BancoPosta: un'ampia offerta di prodotti

Tra le varie offerte di dicembre, una menzione speciale spetta al credito di BancoPosta, che si diversifica per soddisfare le esigenze dei clienti:

  • Quinto BancoPosta Pensionati è l'offerta di prestito per pensionati Inps o ex Inpdap che utilizzano la formula della cessione del quinto della pensione per richiedere liquidità;

  • Prestito BancoPosta Ristrutturazione Casa è la soluzione per chi vuole ristrutturare la propria abitazione;

  • Prestito BancoPosta Online è l'offerta online richiedibile da coloro che dispongono di un Conto BancoPosta online;

  • Fido BancoPosta: tramite questa soluzione si possono effettuare prelievi sul Conto Corrente BancoPosta oltre il saldo disponibile;

  • Prestito BancoPosta Consolidamento permette di pagare le scadenze in un'unica rata.

Ecco una panoramica delle offerte di prestito per pensionati (e non solo) più convenienti di dicembre: resta fisso il consiglio di valutare bene le proprie necessità prima di sottoscrivere qualsiasi offerta, anche se apparentemente conveniente.