Come sanno bene i lettori di SuperMoney News, sul mercato esistono diverse offerte di prestiti personali che le banche cercano di rendere sempre più allettanti per convincere i clienti: tra queste buone offerte, oggi vogliamo analizzare le 4 offerte di prestito personale migliori di dicembre, ricordando che ciascuno ha una specifica esigenza quando richiede un prestito e quindi è consigliabile valutare più proposte da più istituti di credito, per trovare quella che veramente può rispondere alle proprie esigenze.

Prestito PerTe Facile di Intesa San Paolo

L'offerta che si dimostra da qualche mese la più conveniente è una delle tipologie di prestito di Intesa San Paolo e, nel dettaglio, Prestito Perte Facile: è un finanziamento flessibile per lavoratori dipendenti, a tempo determinato, autonomi o pensionati con un'età compresa tra i 18 e gli 80 anni.

Perché è una delle offerte preferite dai clienti italiani? Senza dubbio perché può essere richiesto da coloro che possiedono un conto corrente in qualsiasi banca, non necessariamente del Gruppo Intesa Sanpaolo.
La durata di Prestito PerTe Facile è compresa tra i 2 e i 10 anni, per un importo finanziabile che va da 2mila ai 75mila euro, rimborsabile mensilmente con addebito su conto corrente.

Fineco e Fiditalia: ideale per chi ha bisogno di 30mila euro

Le ultime due offerte di prestito della categoria prestiti con busta paga, sono quella di Fineco, che prevede finanziamenti personali fino a 30mila euro, con rimborso mensile in base alla somma richiesta, e termine di rimborso massimo di 7 anni; e l'offerta di Fiditalia: in questo caso, se avete bisogno di 30mila euro, pagherete una rata di 739,45 euro per 48 mesi, con TAN fisso dell'8,50% e TAEG dell'8,89%.

DA LEGGERE: Prestiti per pensionati (e non solo): le proposte migliori di dicembre

Prestiti senza busta paga: l'offerta migliore è di Poste Italiane

Tra le offerte di prestito senza busta paga, destinate a studenti, lavoratori atipici e disoccupati, a dicembre viene incoronata Special Cash Postepay di Poste Italiane: questa tipologia di prestito può essere richieste da cittadini italiani o stranieri con regolare permesso di soggiorno, con età compresa tra i 18 e i 70 anni, pur che siano titolari di una Postepay.

La somma che può essere richiesta è compresa tra 750 e 1.500 euro, che vengono versati direttamente sulla carta e devono essere rimborsati, con tassi agevolati, entro 15, 20 e 24 mesi.
Per richiedere Special Cash Postepay di Poste Italiane, basta avere una Postepay e presentarsi a richiederlo con carta di identità e tessera sanitaria.