Sì lo voglio, un prestito. Prima del fatidico sì all'altare, è possibile pronunciare la formuletta magica anche in banca effettuando la richiesta di un prestito personale da utilizzare per una cerimonia importante. Per gestire al meglio le spese connesse all'organizzazione di un matrimonio o comunque di una cerimonia di un certo spessore come nascita e battesimo, cresime e comunioni, feste di laurea e anniversari di nozze – d'oro, d'argento, di diamante e chi più ne ha più ne metta, il prestito per cerimonie consente di pianificare i costi in modo da soddisfare tutte esigenze senza rinunciare a nulla per il giorno noto come "il più bello dellqa vita".

Prestito per cerimonie Findomestic, i dettagli

Tra i prestiti erogati da Findomestic, per l'occasione c'è un pacchetto di prestiti per cerimonie con un importo compreso tra i 1.000 e i 60.000 euro che va a coprire il finanziamento legato all' intero progetto, oggetto della richiesta. I prestiti per cerimonie di Findomestic vengono erogati direttamente sul proprio conto corrente bancario, lo stesso su cui verrà addebitato di volta in volta il rimborso.

DA LEGGERE: Bankitalia, a settembre restano in calo i prestiti personali

Ad esempio, richiedendo un prestito di importo pari a 5.000 euro la quota che il consumatore dovrà in totale alla finanziaria ammonta a 6.024 euro da rimborsare in 48 rate base da 125,50 euro al mese con tan fisso pari al 9,45% e taeg fisso pari al 9,87 per cento.

Per richiedere i prestiti per cerimonie di Findomestic è necessario avere un'età compresa tra i 18 e i 75 anni, residenza in Italia, un reddito dimostrabile e in ultimo è indispensabile essere titolari di un conto corrente presso un qualsiasi istituto bancario.

Prestito per cerimoni Findomestic, i vantaggi

Tra i vantaggi dei prestiti per cerimonie di Findomestic c'è innanzitutto la possibilità di cambiare liberamente la rata senza doversi accollare dei costi aggiuntivi. Inoltre non è prevista alcuna spesa di costi accessori ed è possibile effettuare la richiesta del prestito interamente. A tal scopo sarà richiesto di apporre sul documento la propria firma in formato digitale direttamente dal sito della finanziaria che con video e istruzioni molto dettagliate riduce in maniera efficiente i tempi di richiesta e di erogazione del prestito per cerimonie.