CheBanca va incontro ai suoi clienti con l' erogazione di prestiti personali rapidi, sicuri e facili da richiedere con importo che può arrivare fino a quota 30.000 euro. Si tratta di una tipologia di prestito personale che punta a soddisfare le più svariate esigenze del cliente, dalla ristrutturazione di un immobile, all'acquisto di un auto, dall'arredamento di casa all'acquisto di elettrodomestici.

L'erogazione di prestiti personali firmati CheBanca avviene tramite Compass, la società finanziaria nell'orbita del gruppo Mediobanca, che opera nel mondo dei prestiti personali da oltre 50 anni. E si rivolge ai soltanto ai clienti CheBanca. Per diventarlo è necessario semplicemente attivare un conto corrente CheBanca online, gratuito e senza alcuna spesa fissa. Si tratta di un conto a zero spese e senza imposta di bollo.

CheBanca e Compass insieme per l'erogazione di prestiti personali

Il prestito personale offerto da CheBanca che può essere rimborsato con un piano di ammortamento della durata di 84 mesi, addebita le rate direttamente sul conto corrente bancario del richiedente senza alcun intermediario. L'erogazione dei prestiti personali di CheBanca si richiede direttamente in filiale, dove verrà chiesto di compilare la domanda e consegnare una serie di documenti utili per la richiesta.

DA LEGGERE: Fondo di garanzia, 255 mln di prestiti per startup

L'erogazione di prestiti personali di CheBanca mira a semplificare la vita dei clienti dell'istituto bancario , proprio in linea con il proprio leitmotive. CheBanca infatti è la banca retail del gruppo Mediobanca, nata nel maggio del 2008 con l'obiettivo di rompere gli schemi del modello bancario tradizionale.

CheBanca, l'istituto che supera il modello tradizionale

In quanto banca online CheBanca punta molto sul web, non a caso. Il sito internet infatti è sempre aggiornato e l'app che permette di gestire tutti i prodotti direttamente dal tablet e dallo smartphone, consente di effettuare pagamenti in portabilità. Inoltre, inoltre è possibile contattare gli specialisti del servizio clienti direttamente dal social network Facebook.