I prestiti sono prodotti bancari molto richiesti dai consumatori per via dell'elevata versatilità di questo tipo di finanziamenti. Tuttavia, sul mercato troviamo una vasta serie di proposte e valutare con cura quale sia la più conveniente per le nostre esigenze è essenziale: per chiarirci le idee è possibile porre i prestiti delle principali banche a confronto.

Tra le componenti di cui tener conto prima di sottoscrivere un'offerta di credito troviamo tassi d'interesse, importo delle rate, piano di ammortamento. Per conoscere con esattezza tutte le spese a cui andremo incontro, inoltre, è importante leggere con cura le condizioni generali di contratto. Così facendo saremo in grado di comparare Findomestic e i suoi prodotti con i prestiti Fiditalia e Compass così da effettuare una scelta consapevole e mirata. Per i più giovani, invece, si possono prendere in considerazione i prestiti agli studenti.

C'è tempo infatti fino al 31 dicembre per usufruire dei prestiti agli studenti BancoPosta Studi per ottenere fino a 5.000 euro di credito. Possono accedervi tutti coloro che hanno figli che frequentano la scuola o l'università.

I requisiti per ottenere i prestiti agli studenti di Poste Italiane sono possedere un conto corrente BancoPosta e presentare un certificato che attesti l'iscrizione a scuola, università o corsi professionali o di specializzazione.

BancoPosta Studi può essere attivato presso qualsiasi filiale abilitata Poste Italiane presentando un documento d'identità, tessera sanitaria e documentazione che attesti un reddito da lavoro o la pensione percepita.

Come abbiamo detto, l'importo massimo che si può ottenere è di 5.000 euro, tuttavia la somma disponibile per ciascun figlio varia in relazione agli studi che sta svolgendo. E' possibile ottenere 1.000 euro per ciascun figlio iscritto alla scuola elementare o media inferiore, 2000 euro per ciascun figlio iscritto alla scuola media superiore, 3000 euro per ciascun figlio iscritto che frequenta l'università o un corso professionale/di specializzazione.

L'importo sarà accreditato sul conto nel giro di pochi giorni ed è rimborsabile in 12 o 24 rate mensili.