In questo momento di crisi economica e instabilità occupazionale sono molti i consumatori che decidono di rivolgersi a banche e finanziarie per trovare un prestito conveniente che permetta di affrontare con maggiore serenità le spese.

Tuttavia molto spesso le rate del prestito incidono troppo pesantemente sulla vita di una famiglia, tanto da doversi privare di molte cose, magari non strettamente necessarie ma comunque importanti per il benessere della famiglia. Per questo la finanziaria Compass ha pensato di venire incontro ai propri clienti con una promozione particolare.

I clienti della finanziaria che sottoscrivono il prestito LiberaRata, infatti, avranno la possibilità di non pagare la rata di agosto. Ciò significa che ogni anno, invece di 12 rate mensili, se ne pagheranno 11. In questo modo per un mese si sarà sollevati dall'obbligo del pagamento della rata e magari si potrà anche pensare di andare in vacanza con tutta la famiglia.

Il prestito LiberaRata può avere un importo compreso tra i 5 mila e i 30 mila euro e una durata da 24 a 84 mesi. Il Taeg ammonta all'11,52% ed è comprensivo della commissione finanziaria pari a 120 euro, delle spese di incasso e gestione della pratica, dell'imposta di bollo e di altre spese da sostenere per il finanziamento. Il Tan, invece, è pari al 9,91%.

Il pagamento delle rate deve essere effettuato con addebito diretto sul conto corrente. Per ulteriori informazioni, poi, si può leggere il foglio informativo disponibile presso le filiali Compass.

Facciamo un esempio: supponiamo di voler chiedere in prestito 8 mila euro e di voler restituire questa somma in 60 mesi. In base alle percentuali di Taeg e Tan, quindi, si dovranno restituire in totale 10.372,94 euro. Le rate da pagare, quindi, saranno 55 anziché 60 e il loro importo sarà di 187,04 euro ciascuna.

Ricordiamo che si tratta di un'offerta riservata ai nuovi clienti Compass e che la scadenza della promozione è il 30 giugno 2014.