Chi ha bisogno di liquidità immediata, per un motivo o per l'altro, si chiede quali sono i prestiti più convenienti sul mercato. Forse non tutti sanno che, però, fra gli istituti di credito più amati in Italia c'è anche Banca Etica che nei suoi 15 anni di attività ha erogato moltissimi finanziamenti a imprese e famiglie a tassi vantaggiosi per un totale di 1,8 miliardi di euro.

A dirlo è la ricerca di ALTIS-Università Cattolica di Milano preparata proprio per il 15° compleanno di Banca Etica che si è svolto a in settimana. L'istituto di credito si è distinto negli anni proprio per la concessione di finanziamenti a imprese, famiglie ed anche enti non profit e ha ottenuto una crescente fiducia da parte dei propri clienti.

A Roma, alla Camera dei Deputati, si è dunque festeggiato l'anniversario di Banca Etica celebrando anche il suo costante impegno nel sociale. All'evento hanno partecipato alcune fra le importanti autorità italiane fra cui il ministro per le Politiche Regionali Maria Carmela Lanzetta, l'ex ministro del Lavoro Enrico Giovannini e la vicepresidente del Senato Valeria Fedeli che ha portato i saluti anche del presidente Piero Grasso.

Queste le parole di Ugo Biggeri, presidente di Banca Etica, intervenuto per l'occasione: "Quindici anni fa in pochi credevano che una Banca Etica potesse stare sul mercato, oggi abbiamo dimostrato che la finanza etica funziona ed è capace di veicolare una risorsa strategica come il risparmio di cittadini e organizzazioni verso la promozione del bene comune. Oggi non solo siamo una banca solida, ma anche in continuo sviluppo e pronta ad aprirsi a una dimensione europea: nel 2014 apriremo la prima Filiale in Spagna, a Bilbao".

Lo studio di ALTIS-Università Cattolica di Milano ha sottolineato l'importanza degli investimenti di Banca Etica per il sostegno di progetti di pubblica utilità. I finanziamenti a imprese e famiglie nell'ambito socio-sanitario, culturale, sportivo e ambientale hanno sicuramente portato benessere sociale e una visione diversa della finanza.

Il modello di Banca Etica funziona e per dirlo basta guardare i dati relativi alla crescente fiducia dei clienti che continuano ad affidarsi a questo istituto di credito per realizzare i propri progetti. Grazie ai finanziamenti a tasso agevolato, infatti, le sofferenze bancarie di Banca Etica sono di molto al di sotto della media: 2% contro 7,7%.