Poste Italiane e Agos Ducato permettono di erogare dei prestiti per gli studenti da un minimo di 5mila ad un massimo di 12.000 euro. L'esigenza di molti studenti di ottenere dei finanziamenti agevolati per poter far fronte a diverse spese, come il pagamento dell'affitto o l'acquisto di materiale librario, diventa un'ancora di salvataggio per i giovani e le famiglie. Poste Italiane con BancoPosta Studi e l'offerta per gli studenti di Agos Ducato permettono di soddisfare questa esigenza in tempi stretti di crisi. Domande entro il 31 Dicembre.

Prestiti BancoPosta Studi di Poste Italiane

Da 1000 a 5mila per ogni famiglia. Mille euro se il figlio è minorenne e frequenta la scuola elementare o media inferiore. Duemila euro se frequenta la scuola media superiore, 3mila se frequenta l'università o corsi di specializzazione e/o professionali. La durata va da 12 a 24 mesi. Tan a 8.10%, è necessario un conto BancoPosta. Con un prestito di 3mila euro ad esempio, in 24 rate mensili, con Tan 8.10% e Taeg 8.65%, l'importo della rata è di 135,82 euro.

Prestito Agos Ducato

Solo per chi rimborsa tramite Rid bancario, Un prestito di 12.000 euro può essere restituito in 120 mesi con rate da 154,40 euro. Il Tan è del 8.91%, il Taeg è di 10,06%. L'importo del prestito dovuto è di 18.728 euro. Il Taeg include interessi, 240 euro di commissioni di istruttoria, 16 euro di bollo su finanziamento, rendiconto annuale e fine rapporto, 2 euro per importi superiori a 77,47 euro. Le spese mensili per la gestione della pratica è di 1,30 euro. Il Tan e il Taeg possono variare nel corso della durata del prestito.