Per le micro imprese e i giovani imprenditori ci sono nuove opportunità di finanziamenti a fondo perduto e/o agevolati per l'incentivazione dell'avvio di start up e progetti d'impresa per l'internazionalizzazione dalla Regione Lombardia, Marche e dalla partnership di Artigiancassa e PerMicro.

La Regione Lombardia offre attraverso il "Progetto G.A.T.E." Contributi a Fondo Perduto di 1.356.000 euro per le micro imprese di Artigianato, Industria, Servizi/No Profit per finanziare l'avvio d'imprese su percorsi d'internazionalizzazione per servizi di Promozione ed Export; il bando scade il 02.12.2013.

La Regione Marche ha stanziato il "Prestito d'onore", ossia un Finanziamento a tasso agevolato fino a 50.000 euro per favorire lo start up d'impresa e per l'avvio di servizi nei settori dell'Artigianato, Commercio, Industria, Servizi/No Profit; il bando per ottenere il finanziamento a tasso agevolato ha scadenza il 31.12.2014.

Interessane offerta arriva anche dalla partnership di Artigiancassa del Gruppo BNP Paribas e PerMicro, specializzata nell'erogazione del microcredito, che si sono unite per offrire dei finanziamenti agevolati fino a 25.000 euro, alle start up e microimprese che hanno difficoltà economiche e difficoltà ad accedere alle tradizionali linee di credito.

Tutti gli interessati e i giovani imprenditori che desiderano realizzare un progetto d'impresa per ottenere maggiori informazioni sulla complessa pratica di richiesta dei finanziamenti possono collegarsi sul sito internet di Artigiancassa o PerMicro oppure contattare il numero verde 199 30 30 63.