Microcredito 2013, in Abruzzo nuovi bandi con differenti finanziamenti possibili, anche a fondo perduto, tutti con scadenza tra il 10 e il 20 dicembre dell'anno in corso. I bandi sono denominati Microcredito, Lavorare in Abruzzo 4, Intraprendo e Goal.

Il bando del microcredito 2013 della Regione Abruzzo in scadenza a dicembre è dedicato ai soggetti non bancabili come liberi professionisti e imprese di persone, e consiste in un finanziamento estremamente agevolato, che i destinatari dovranno restituire nell'arco di 5 anni con un tasso di interesse dell1 per cento. Il tetto è di 10 mila euro per liberi professionisti e ditte individuali e di 25 mila euro per società di persone.

Ma oltre al bando per il microcredito 2013 la Regione Abruzzo ha lanciato il bando Goal, per nuove imprese o liberi professionisti under 36: in questo caso si parla di finanziamento a fondo perduto fino a 25 mila euro e per fare richiesta c'è tempo fino al prossimo 20 dicembre. Con Intraprendo invece si punta a finanziare nuove imprese di disoccupati da almeno 6 mesi residenti in Abruzzo da un periodo pari o superiore. Anche in questo caso abbiamo un tetto di 25 mila euro fino al 100% delle spese e si tratta di un finanziamento a fondo perduto. Scadenza il 20 dicembre.

Infine abbiamo in Abruzzo anche un altro bando per finanziamenti a fondo perduto denominato Lavorare in Abruzzo 4, riservato a datori di lavoro che decidono di assumere e che prevede, nei termini descritti dal bando, contributi da 10 a 15 mila euro per lavoratore.