Con autorizzazione del 15 ottobre 2013 la regione Veneto promuove progetti per ricerca e sviluppo con finanziamenti di tipo misto per le aziende operanti in Regione. Si ha la possibilità di richiedere erogazioni a fondo perduto oppure a fondo perduto misto a finanziamento agevolato.

La forma a fondo perduto può arrivare al 40% per le Piccole Imprese e al 30% per le Medie Imprese. Per la forma mista il fondo perduto massimo potrà essere al 35% per le PI e al 25% per le MI, più finanziamento agevolato di durata 5 anni fino alla copertura del 45% del progetto. Ciascuna azienda potrà presentare una sola domanda riferendosi ad una delle due modalità descritte.

Potranno usufruirne tutte le PMI e loro Consorzi esercitanti in ambito costruzioni, manifatturiero, energia, servizi ICT e Ricerca & Sviluppo, con base operativa nella regione Veneto. Sono ammesse ad agevolazione le spese relative al progetto finanziato per ricercatori e tecnici, consulenze, strumenti e attrezzature, brevetti e software e simili.

La durata massima dell'operazione sarà di 15 mesi per un importo minimo finanziabile di Euro 50.000,00 ed un massimo di Euro 500.000,00. Le erogazioni saranno concesse fino ad esaurimento delle risorse destinate. Le comunicazioni di interesse a partecipare dovranno pervenire tramite messaggio di posta elettronica certificata tassativamente tra le ore 10.00 e le ore 17.00 del giorno 28 novembre 2013.

A seguito delle richieste pervenute, il giorno 19 dicembre 2013, la Regione renderà noto sul proprio sito web l'elenco contenente le aziende interessate che per ordine di arrivo rientrano nel plafond delle risorse disponibili. Le stesse saranno invitate a presentare la Domanda di Agevolazione entro i 40 giorni successivi.