Prestiti Unicredit - Sempre più spesso le famiglie italiane ricorrono al finanziamento al fine di avere il denaro necessario a far fronte alle spese di tutti i giorni. In tal senso la quasi totalità degli istituti di credito ha da tempo capito che, curare questo segmento di mercato, è per loro una necessità, oltre che un affare.

Naturalmente la concorrenza fra le varie tipologie di offerte può spingersi lungo diverse direzioni: sui costi del prestito, sui canali usufruibili per accedere al prestito e, ultimamente, anche sulla possibilità di personalizzare il prestito. E' su quest' ultima direzione che si focalizza CreditExpress Dynamic, il prestito pensato per le famiglie che utilizzano lo stesso per gli scopi strettamente personali, estranei dunque all' attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale che eventualmente svolgono.

In particolare il suddetto prestito offre tre diverse opzioni, pensate per modificare lo stesso nel periodo successivo al trasferimento dei fondi sul conto corrente del cliente:

  • salto rata: consente di posticipare una rata per ciascun anno solare del piano di ammortamento iniziale del finanziamento. La rata posticipata sarà recuperata al termine del piano di ammortamento. E' consentito usufruire di tale opzione per i clienti che abbiano pagato regolarmente le prime 9 rate del prestito;
  • cambio rata: richiedibile dopo le prime nove rate regolarmente pagate, consente al cliente di modificare la durata del prestito (che comunque non può eccedere gli 84 mesi) e, di conseguenza, l' importo della rata;
  • ricarica del prestito: permette di ottenere nuova liquidità per un importo non superiore a quello del prestito iniziale. Può esser richiesto solamente dopo che siano state pagate almeno 24 rate.

La durata del prestito va da un minimo di 36 ad un massimo di 84 mesi e l' Importo richiedibile può variare dai 3000 ai 30000 euro.