Compass, società del Gruppo Mediobanca specializzata nel credito al consumo (prestiti personali e finalizzati, carte di credito e Cessione del Quinto), ha lanciato un'offerta rivolta ai nuovi clienti; chiunque diventerà nuovo cliente Compass entro il 31 dicembre (data di scadenza dell'offerta), potrà accedere ad un prestito personale con TAN fisso e TAEG ridotto.

Quello offerto da Compass è un prestito personale finalizzato a soddisfare numerose tipologie di esigenze e finalità, dalla ristrutturazione della propria casa all'organizzare di un matrimonio; gli importi erogabili variano da un minimo di 5.000 ad un massimo di 30.000 euro, con TAEG ed importo rata a dipendere dall'ammontare della cifra richiesta e dalla durata prescelta.

Con l'intento di chiarificare la propria offerta, Compass ha reso disponibile un simulatore online che una volta esplicitati importo richiesto e durata del finanziamento, produce come output l'importo della rata mensile che si sarebbe chiamati a versare con i relativi ammontare di TAN e TAEG.

L'esempio riportato da Compass prevede che l'utente tipo richieda 10.000 euro in prestito da restituire in 72 mesi complessivi; la rata mensile ammonterebbe a 187,53 euro, con TAN e TAEG rispettivamente al 9,90 e 11,30%. Commissione finanziaria, spese di incasso e gestione pratica (da calcolarsi su ogni singola rata), imposta di bollo applicata al contratto richiesta con la 1° rata e spese di invio comunicazione periodica con bollo (effettuata minimo 1 volta l'anno) ammontano rispettivamente a 150, 1, 16 e 2,56 euro. L'importo totale dovuto dal beneficiario ammonterebbe a 13.607,46 euro.