Considerato l'importante numero di sottoscrizioni rilevate, banca Intesa Sanpaolo ha deciso di riproporre nuovamente in offerta prestito Superflash, il finanziamento a tasso fisso pensato per i giovani lavoratori.

Per poter accedere al prestito bisogna avere tra i 18 e i 35 anni, essere residenti in Italia da almeno 2 anni e godere dello status di lavoratori impiegati alla data di richiesta del prestito; Intesa Sanpaolo non richiede come condizione d'accesso il possesso di un contratto di lavoro a tempo indeterminato, pur sottolineando però che bisogna aver lavorato almeno 18 mesi negli ultimi 2 anni per poter fare domanda.

La finalità del prestito consiste nel soddisfare esigenze di carattere personale e familiare (è dunque escluso l'acquisto di beni immobili e/o beni e servizi dedicati all'attività professionale e imprenditoriale), gli importi erogabili variano da un minimo di 2.000 ad un massimo di 30.000 euro, mentre la durata oscilla tra i 2 e i 10 anni.

Il tasso di interesse è fisso, la modalità di rimborso prevede l'addebito sul conto corrente del beneficiario, mentre la cifra richiesta - una volta che banca Intesa Sanpaolo abbia accordato la propria autorizzazione - viene accreditata direttamente sul conto corrente del beneficiario.

A corredo del pacchetto, l'istituto di credito offre la possibilità di posticipare il pagamento di una o più rate - con la durata del prestito ad allungarsi di conseguenza (Opzione "Posticipo Rate") - oppure di ridurre o aumentare l'importa della rata mensile, cosa che avrà ovviamente conseguenze sulla durata del finanziamento (Opzione "Cambio Rata").

Come di consueto e al fine di rendere ancora più chiara la propria offerta, banca Intesa Sanpaolo ha reso noto sulla propria homepage un esempio di finanziamento concesso ad un cliente già titolare di conto corrente presso la Banca da almeno un mese. A fronte di 15.000 euro ricevuti - riporta l'esempio - l'utente dovrà versare 60 rate mensili da 307,75 euro l'una; il Tan è fisso all'8,50% mentre il Taeg ammonta all'8,85%. Considerati i 3.573,29 euro di interessi, l'importo totale dovuto dal consumatore ammonterà a 18.573,29 euro.

Banca Intesa Sanpaolo sottolinea infine che attivando il servizio di firma digitale OkeyPiù è possibile richiedere Prestito Superflash Online, cosa che consentirà di gestire tutte le pratiche connesse al finanziamento direttamente via Web; il servizio è a disposizione anche di chi sottoscrive Prestito Multiplo di banca Intesa Sanpaolo.