Un1ka di Fiditalia si configura come un particolare tipo di prestito indirizzato a chi è già cliente e ha già dei finanziamenti in corso con l'istituto di credito; sottoscrivendolo entro il 31 dicembre (data di scadenza dell'offerta), l'utente avrà la possibilità di sostituire tutti i finanziamenti pendenti avendo accesso a nuova liquidità e versando una rata unica a fine mese.

Ipotizzando che un cliente abbia già in corso un finanziamento e debba rendere ancora 3.000 euro versando un tot di rate mensili da 220 euro l'una, sottoscrivendo Un1ka e richiedendo un nuovo finanziamento da 10.000 euro, l'utente potrà cumulare il precedente finanziamento agganciandolo al nuovo; in questo caso, stando alla simulazione riportata sul portale online dell'istituto, avrà a disposizione 65 mesi e dovrà versare un'unica rata mensile da 199 euro l'una, con TAN e TAEG all'8,90 e 10,38%. Un1ka può essere richiesto anche se si sta già ricevendo più di un finanziamento.

In dettaglio Un1ka di Fiditalia offre dai 3.000 ai 30.000 euro, con un piano di rimborso che va da 24 a 84 mesi; il TAN è fisso al 9,90% e il TAEG è variabile ma comunque non superiore al 16,27%. Le spese di istruttoria variano in base all'importo richiesto ma non possono superiore la soglia dei 300 euro, con imposta di bollo per l'apertura del nuovo contratto, spese d'incasso rata e spese di invio periodico del rendiconto rispettivamente pari a 14, 3 e 1,20 euro.

Il rimborso viene effettuato tramite R.I.D. bancario o bollettino postale, e in aggiunta al pacchetto è possibile sottoscrivere la polizza "Proxilia Credit" a tutela del credito.