I consumatori italiani che desiderano fare un viaggio, a causa della prolungata e stagnante crisi economica sempre più spesso si rivolgono agli Istituti di credito per richiedere un prestito finalizzato ai viaggi e alle vacanze per se stessi o per i propri familiari.

Per ottenere un prestito personale finalizzato ai viaggi e alle vacanze il richiedente dovrà presentare presso l'Istituito bancario prescelto i documenti che attestino la propria capacità reddituale, ossia la busta paga, se si è lavoratori dipendenti, il cedolino della pensione se si è pensionati, e la dichiarazione dei redditi se si è lavoratori autonomi, senza fonti reddituali sarà necessario avvalersi di un garante.

Da una comparazione di 20 istituti di credito con il comparatore online di SuperMoney ecco le offerte più vantaggiose di prestito personale da una simulazione di prestito viaggi e vacanze da 5.000 mila euro, assicurato, da rimborsare in 30 mesi a tassi d'interessi fissi, per dipendenti privati e liberi professionisti.

Consel offre Pronto Tuo per un finanziamento viaggi e vacanze di 5.000 euro da rimborsare con 36 rate mensili dell'importo di 191,2 euro con il Tan al 10,90% e il Taeg al 11,49%; l'importo totale da rimborsare sarà di 6.449 euro.

Findomestic offre Prestito Findomestic per un prestito personale finalizzato di 5.000 euro da rimborsare con 36 rate mensili dell'importo di 201,4 euro con il Tan all'10,95% e il Taeg al 11,54%; l'importo totale da rimborsare sarà di 6.041 euro.

Banca Popolare di Vicenza offre Prestito Facile Small per un prestito finalizzato ai viaggi di 5.000 da rimborsare con 36 rate mensili dell'importo di 193,7 euro, con il Tan al 11,99% e il Taeg al 15,51%; l'importo totale da rimborsare sarà di 5.984 euro.

Pitagora offre Prestito Personale per un preventivo gratuito e senza impegno è necessario richiedere la Fattibilità e lasciare i propri dati per ricevere un'offerta personalizzata del prodotto finanziario più vantaggioso.