I consumatori italiani che stanno vivendo un grave periodo di recessione economica spesso si trovano in difficoltà di fronte alle spese impreviste e al pagamento delle tasse e sempre più frequentemente si rivolgono ai vari Istituti di credito per la richiesta di prestiti personali finalizzati a soddisfare bisogni di liquidità.

Da una comparazione online col preventivatore di prestiti personali SuperMoney le offerte migliori di alcuni Istituti di credito per dipendenti statali o privati e lavoratori a tempo indeterminato per una richiesta di prestito personale finalizzato alla necessità di liquidità ad esempio di 10.000 euro da rimborsare in 36 rate.

Credem offre Prestito Personale Avvera per una richiesta di prestito di 10.000 euro da rimborsare in 36 rate dell'importo di 331,7 euro con il Tan al 11,90% e il Taeg al 13,37%.

Banca Popolare di Vicenza offre Prestito Facile Medium per una richiesta di finanziamento di 10.000 euro da rimborsare in 36 rate da 332,1 euro con il Tan al 11,99% e il Taeg al 13,93%.

Banca Popolare di Sondrio offre il Prestito Personale per un finanziamento finalizzato di 10.000 euro da rimborsare in 36 rate dell'importo di 327,6%, con il Tan al 11,04% e il Taeg al 14,76%.

UniCredit offre Credit Express Dynamic per un prestito di 10.000 euro da rimborsare in 36 rate dell'importo di 336,5 euro con il Tan al 12,90% e il Taeg al 16,14%.