Aumenta per via della crisi la ricerca di piccoli prestiti personali online e finanziamenti: a richiederli soprattutto disoccupati, senza busta paga e studenti universitari oberati dai costi sempre maggiori non solo dell'università, ma anche della vita fuori sede.

Aumenta anche la risposta delle banche per queste categorie colpite particolarmente dalla crisi economica: oggi vi proponiamo una delle migliori offerta di prestiti per studenti senza busta paga.

UniCredit Ad Honorem è un finanziamento sull'onore a giovani universitari residenti in Italia, anche extracomunitari iscritti presso gli atenei convenzionati: Alma Graduate School, COREP Torino, Collegio di Milano, ER.GO, MIP - Politecnico di Milano, The Johns Hopkins University, Università Bocconi di Milano, Università di Bologna, Università Luiss di Roma. Il prestito per studenti ad honorem viene concesso attraverso una linea di credito in conto corrente UniCredit per un periodo variabile a seconda del corso di studi e quindi del periodo necessario al suo completamento.

Al termine di questo periodo detto fruizione, l'ammontare del denaro utilizzato insieme agli interessi verrà trasformato in prestito personale. Dal termine degli studi lo studente può richiedere un periodo di grazia da 0 a 2 anni prima di iniziare a pagare le rate del prestito ricevuto, rate che si spalmeranno in un arco di tempo variabile da 1 a 15 anni. L'importo massimo concedibile, la durata del finanziamento e quella de periodo di grazia sono stabilite nell'ambito di ogni singola convenzione tra la banca e l'ateneo.

Per ottenere il prestito Ad Honorem per studenti disoccupati e senza busta paga è sufficiente recarsi in una delle università convenzionate dove verranno illustrati al richiedente i criteri di valutazione e l'esito.