I consumatori italiani stretti nella morsa della prolungata recessione economica e dalla preoccupante disoccupazione, per fronteggiare le necessità ed esigenze quotidiane riguardo le spese per i controlli medici, visite specialistiche, spese dentistiche per sé e per i figli, per sostenere terapie di lunga durata, trattamenti di bellezza, o interventi di chirurga estetica, sempre più spesso si rivolgono agli Istituti di credito per ottenere un prestito personale.

La salute e la bellezza hanno un costo e, secondo gli ultimi dati dei comparatori di prestiti online, su 60 mila richieste di prestito presentate in Italia da gennaio a giugno 2013, le domande di finanziamenti per spese mediche e di bellezza rappresentano l'1% delle domande di prestito.

Da una comparazione di 20 Istituti di credito con il preventivatore di prestiti online di SuperMoney ecco alcune offerte di prestito personale di 7.000 mila euro, assicurato, per sostenere le spese per la salute e la bellezza da rimborsare in 4 anni.

Findomestic offre Prestito Findomestic per un finanziamento di 7.000 euro da rimborsare in 4 anni con rate mensili dell'importo di 189,7 euro con il Tan al 10,45% e il Taeg al 10,99%.

Consel offre Pronto Tuo per un prestito personale di 7.000 euro da rimborsare in 4 anni con rate mensili dell'importo di 180,6 euro con il Tan al 10,90% e il Taeg al 11,47%.

Banca Popolare di Vicenza offre Prestito Facile Medium per una richiesta di credito di 7.000 euro finalizzata alle spese per la salute e bellezza da rimborsare in 4 anni con rate mensili dell'importo di 184,3 euro con il Tan al 11,99% e il Taeg al 14,19%.

UniCredit offre Credit Express Dynamic per un prestito personale di 7.000 euro da rimborsare in 4 anni con rate mensili dell'importo di 187,4 euro con il Tan al 12,90% e il Taeg al 16,11%.