E' stata ufficializzata la convenzione tra il Gruppo Ibl Banca e l'Inps grazie al quale i pensionati potranno usufruire di speciali agevolazioni ad una richiesta di prestito con cessione del quinto della pensione. L'annuncio ufficiale dell'avvenuto accordo è stato reso noto lo scorso 18 ottobre, come riporta fedelmente l'articolo apparso sull'edizione online del quotidiano torinese La Stampa nella sezione di economia.

Quali sono i benefici dei cosiddetti prestiti con cessione del quinto? Sono svariati, cerchiamo di analizzarne più nel dettaglio alcuni di essi. Senza dubbio un'agevolazione per il pensionato che richiede il prestito con cessione del quinto della pensione è il poter godere del contenimento dei tassi di interesse.

A questo però si aggiungono anche altri benefici. Il pensionato infatti che richiede al Gruppo Ibl Banca il prestito con cessione del quinto può usufruire di una procedura di istruttoria altamente semplificata, tanto che il personale di Ibl Banca può addirittura avviare questo quasi in tempo reale, grazie al collegamento diretto con l'Inps.

E' bene sottolineare come il Gruppo Ibl Banca abbia filiali e negozi finanziari in tutta Italia e che grazie alla competenza e preparazione del proprio personale potrà garantire un'adeguata consulenza al pensionato che vorrà richiedere un prestito con cessione del quinto.

Ricordiamo infine che il Gruppo Ibl Banca ha un'esperienza pluridecennale nel settore dei prestiti con cessione del quinto della pensione e che per qualsiasi domanda risponde al numero verde che trovate nel sito iblbanca.it.