Per i Carabinieri esiste la possibilità di contrarre dei prestiti con molte agevolazioni. Gli aderenti all'arma possono infatti contrarre dei prestiti personali qualsivoglia con molti vantaggi ulteriori rispetto ai normali cittadini. Far parte dell'Arma dei Carabinieri infatti permette di accedere ad agevolazioni straordinarie che permettono di accendere dei prestiti personali sfruttando particolari corsie preferenziali.

Le principali caratteristiche dei prestiti personali carabinieri

  • I prestiti vanno da 2500 a 40.000 euro
  • Le rate sono sempre fisse per tutta la durata del prestito
  • I tassi sono sempre fissi per tutta la durata del finanziamento
  • Non esistono spese aggiuntive
  • Le rate mensili hanno delle dilazioni fino a 10 anni
  • L'approvazione e l'erogazione viene effettuata entro 24 ore ma solo con un bonifico
  • I prestiti richiesti possono essere erogati per risanare altri finanziamenti in itinere.
  • La firma è unica
  • E' possibile richiedere un acconto
  • Le rate mensili partono da 50 euro
  • Si può rinegoziare la cessione del quinto
  • E' prevista una copertura assicurativa

Quali sono le agevolazioni dei prestiti personali per l'Arma dei Carabinieri? - I Carabinieri possono contrarre dei prestiti Inpdap, perché appartengono a questa categoria. Oggi l'Inpdap è gestito dall'Inps, ma questo non è un dato rilevante perché i Carabinieri possono accedervi in ogni caso. Oltre all'Inpdap chi fa parte dell'Arma dei Carabinieri può accedere a prestiti particolari presso molti istituti di credito. Quasi tutte le banche infatti offrono particolari convenzioni ai Carabinieri e sul sito Convenzionicarabinieri.it vengono esposti tutti questi vantaggi.

Ottenere dei prestiti, o dei finanziamenti, per chi fa parte delle Forze Armate, è molto più facile perché non necessita di particolari garanzie se non la propria busta paga. Quasi tutte le agevolazioni comprendono la cessione del quinto. L'importo delle rate dovrà essere necessariamente minore di un quinto dello stipendio, al netto di tutte le spese. I Carabinieri possono inoltre accedere molto più facilmente al consolidamento debiti e non solo: qualora richiesto possono richiedere una maggiore erogazione di denaro. Possono accedere con grande velocità ai prestiti, con tassi d'interesse molto minori rispetto alla norma. Come garanti, infine, sono molto appetibili, quindi possono aiutare parenti o amici con molte più certezze.