Prestiti per studenti disoccupati senza reddito o busta paga: le offerte per i master e i corsi di specializzazione esistono, per iniziare a pagare solo al termine degli studi. Tantissimi studenti sono oggi alle prese con le difficoltà del mondo del lavoro, e visti i costi di molti master decisamente non proprio alla portata dei più hanno fatto sì che nascessero offerte di prestito rivolte a queste speciali categorie di richiedenti che, disoccupati, stanno ultimando la propria formazione prima di lanciarsi nel mondo del lavoro.


CreditExpress Master, il prestito per un master post laurea. Attraverso quest'offerta UniCredit è possibile ottenere un periodo di preammortamento fino a 36 mesi in cui verranno pagati solo gli interessi previsti. I vantaggi di questa soluzione sono l'assenza di commissioni di istruttoria e la durata del prestito che oltre ai 36 mesi di preammortamento, prevede il rimborso del capitale prestato con rate da 18 a 60 mesi. L'importo va da un minimo di 1.000 euro ad un massimo di 15.000 e dietro volontà del richiedente, si ha la possibilità di sottoscrivere un'assicurazione volta ad assicurare il pagamento delle rate anche in caso di eventi inattesi (perdita del lavoro, etc)


C'è poi l'offerta UniCredit Ad Honorem, il prestito per studenti disoccupati senza busta paga dedicato al finanziamento di corsi di laurea e di specializzazione. La peculiarità di quest'offerta è che si può iniziare a pagare le rate solo una volta trovato lavoro (comunque entro massimo 24 mesi dall'erogazione). Tale periodo però verrà comunque considerato nella durata del finanziamento che può arrivare massimo a 15 anni. Questa tipologia di prestiti è però riservata a quegli studenti che frequentano atenei partner di UniCredit.