Nonostante le numerose difficoltà che oggi incontrano i privati ad accedere al credito bancario, il mercato dei prestiti sta vivendo una fase di fermento, con numerosi istituti di credito impegnati a predisporre offerte sempre più convenienti e con tassi di resa agevolati. Esemplificativo da questo punto di vista il caso di Fiditalia, che con "Multipremia Fiditalia" mette a disposizione un particolare tipo di prestito che diventa più conveniente e a tassi più ridotti proporzionalmente alla puntualità del beneficiario nel versare le rate mensili.

Nello specifico il prestito mette a disposizione tra i 3.000 e i 30.000 euro, con durata compresa tra i 36 e gli 84 mesi e TAN e TAEG massimi al 10,40 e 15,82%; le spese di istruttoria variano a seconda dell'importo richiesto ed in ogni caso non superano mai i 300 euro.

Come accennato, TAN e TAEG scendono proporzionalmente premiando la puntualità del rimborso; ipotizzando di ricevere un prestito di 12.000 euro, TAN e TAEG iniziali sarebbero al 10,40 e all'11,89%, mantenendosi a questo livello per le rate dalla 1 alla 24 (la rata mensile in questo caso sarebbe di 229,62 euro). Mantenendo la puntualità del rimborso, per le rate dalla 25 alle 48 TAN e TAEG scendono al 7,68 e 10,66%, con la rata mensile a diminuire fino a 218,14 euro. Per le rata dalla 49 alla 72, TAN e TAEG scendono ancora al 4,95 e 10,39%, con la rata mensile a scendere proporzionalmente sino a 212,27 euro. L'importo totale dovuto sarebbe dunque di 15.873 euro.

In abbinamento all'offerta di prestito, valida fino al 31 dicembre, Fiditalia offre la possibilità di sottoscrivere la polizza assicurativa "Proxilia Credit" a tutela del credito.