Microcredito donne 2013 sociale e per imprese: ecco in sintesi tutte le informazioni essenziali sulla domanda di finanziamento e le differenze tra le domande di prestito e microcredito per donne di tipo sociale e le domande per microcredito di impresa femminile.

Il microcredito donne 2013 è un finanziamento volto allo sviluppo di imprese al femminile e di inserimento socio-finanziario delle donne che si trovano in condizioni difficili. Se l'accesso al credito ormai da tempo in Italia è sempre più difficile, è comunque ulteriormente più arduo per le donne: l'iniziativa del microcredito 2013 al femminile ha come scopo l'accesso a piccole somme di denaro al fine di poter avviare un'attività o inserirsi nel mondo finanziario quando non se ne hanno le possibilità.

Più nello specifico il microcredito per donne 2013 di impresa permette domande di finanziamento fino a 25 mila euro, sono riservati a chi vuole aprire un'attività autonoma, mentre il microcredito per donne di tipo sociale è dedicato all'inclusione socio-finanziaria di soggetti femminile che si trovano in difficili situazioni economiche. In questo secondo caso la domanda di finanziamento non può superare il valore di 10 mila euro.

Per tutte le donne interessate al microcredito 2013 al femminile la data di scadenza per presentare la domanda di finanziamento è fissata per il prossimo 30 novembre. Ma come fare domanda per il microcredito? Sarà necessario compilare un modulo, e tale modulo è disponibile sul sito dell'Ente Nazionale per il Microcredito, ovvero Microcreditoitalia.org. Precisiamo inoltre che per chi volesse ulteriori informazioni sul microcredito donne per imprese o sociale, ci si può collegare al sito Microcreditodonna.it e qui richiedere tutte le info e i dettagli desiderati tramite un semplice form da compilare online.