I piccoli prestiti di Agos Ducato - Nonostante piccoli segnali di ripresa, anche dall'analisi dei dati degli ultimi mesi si può notare come la concessione di prestiti da parte di banche ed istituti di credito sia, anche se in piccola percentuale, ancora in calo.

Questo è dovuto alla poca liquidità disponibile ma anche dall'elevato rischio di insolvenza del credito che in questo periodo di instabilità è aumentato maggiormente.

Nonostante questa situazione del mercato, alcuni istituti stanno provando a lanciare delle promozioni temporanee per provare a fare ripartire il settore. Un caso significativo è quello di Agos Ducato, che attraverso il pacchetto "Piccoli Prestiti" sta provando a posizionare sul mercato dei prestiti una offerta con condizioni abbastanza favorevoli per gli utenti.

Il pacchetto prevede l'erogazione di prestiti da un minimo di 2.750 euro fino ad un tetto massimo di 30.000 euro rimborsabili in rate da 12 a 120 mesi. I tassi TAN e TAEG verranno calcolati in base alla rata prescelta.

Questi piccoli prestiti possono essere molto utili e convenienti per spese con importi non molto elevati, infatti permettono di ricevere liquidità in un tempo molto limitato e attraverso l'invio di una semplice documentazione.

Per ricevere il finanziamento Agos Ducato bisogna recarsi in una delle agenzie poste sul territorio o più semplicemente attraverso la funzione prestito online sarà possibile inviare una richiesta anche attraverso il web.

Il pacchetto "Piccoli prestiti" sarà valido fino al 31 dicembre 2013.